Ultimo e decisivo round del Supermarecross

Il Supermarecross si prepara alla sfida finale che vale un’intera stagione: dopo cinque gare belle e combattute disputate sulle spiagge di nord, centro e sud Italia, l’appuntamento di sabato 29 e domenica 30 ottobre sarà decisivo per l’assegnazione di tutti i titoli dei Campionati Internazionali d’Italia di Motocross su Sabbia “Trofeo Gaetano di Stefano”. Benché circoscritti a pochi piloti al vertice della classifica, i giochi sono ancora tutti aperti per le classi MX1, MX2, 300cc, 125cc e Minicross (ovvero tutte le classi del Supermarecross eccetto i quad, che comunque non disputeranno questa gara), nonché per la classifica Supercampione!

Ad ospitare l’importante gara sarà Giardini Naxos (ME) che ormai da qualche anno accoglie il tradizionale appuntamento finale del campionato. L’organizzazione dell’evento sarà curata dal Moto Club Taormina New sotto l’attenta regia del presidente del sodalizio Marco Mainardi, figura carismatica e trainante, in passato protagonista del Supermarecross anche in veste di pilota. La pista, sviluppata sull’arenile di Lido di Naxos, avrà uno sviluppo di circa un chilometro e sarà realizzata dall’esperto track designer Angelo Cinquemani.

Il programma di questo sesto e ultimo round del Supermarecross prevede sabato 29 ottobre la tradizionale gara di contorno riservata ai Veteran con moto d’Epoca e la prima manche della gara dei piloti della categoria Amatori. Si inizierà con le prove per le due classi alle 13.30 ed un’ora dopo, alle 14.30, si abbasserà il cancello per la manche unica della Veteran Open. La categoria Amatori disputerà invece una manche il sabato, subito dopo la Veteran, ed una manche la domenica. Tutte concentrate nella giornata di domenica, invece, le gare valide per i titoli Supermarecross: un timing fitto che porterà alla chiusura con l’attesissima manche Supercampione, al termine della quale verranno consegnate al titolare dello scettro Supercampione 2016 le chiavi della vettura in premio, una Fiat Panda che ritirerà successivamente in occasione dell’evento MX Rave, grande festa organizzata dal promoter FXAction il 17 e 18 dicembre.

Durante l’intenso fine settimana sarà inoltre possibile visitare la mostra di moto d’epoca ed incontrare campioni di ieri e di oggi. Per un evento così ricco ed entusiasmante è atteso il grande pubblico: probabilmente il tutto esaurito come accaduto già in passato per l’appuntamento siciliano. Pubblico che sarà a Giardini Naxos anche per tifare i locali piloti isolani, forti sulla sabbia e sicuramente pronti a dare spettacolo sulla pista di casa.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI