Velocità

Rivincita di Pirro in SBK. Bezzecchi leader in Moto3

Gare combattute e grande affluenza di pubblico. 4000 moto in pista per il MotoMemorial Sic Day 2015

Trionfo era annunciato e trionfo è stato. Con un giorno di ritardo. Il 2° Round del CIV 2015 a Misano è sembrato una passerella in solitaria per Pirro in SBK. Il pilota Ducati Barni Racing gommato Michelin, dopo la sfortuna di ieri, ha imposto un ritmo insostenibile per tutti i suoi avversari, andando a vincere senza difficoltà. Accanto a lui sul podio, 2° posto per Corradi su BMW con pneumatici Dunlop e 3° posizione per l’altra Ducati gommata Michelin, quella del campione in carica Ivan Goi. Ancora una buona prova per Andreozzi e la sua Aprilia (con gomme Pirelli), 4° davanti al trio di Yamaha composto da Guarnoni, Barrier e Polita. Una classe SBK dove, oltre alla sfida tra i piloti, si conferma la lotta tra le case e quella tra i fornitori di pneumatici. La classifica di campionato vede Andreozzi 1° (33p) davanti a Goi (32p) e Perotti (27p), con Pirro 4° (25p), che ha avuto anche l’abbraccio dei suoi tifosi in un round caratterizzato dalla parata dei circa 4000 motociclisti del 4° MotoMemorial Sic Day. Battuto il record di 1900 moto presenti in pista, detenuto dal tracciato di Brno. Un round del CIV che ha visto una grande affluenza di pubblico con circa 7000 presenze.

Clicca qui per leggere il resto della news sul sito del CIV