Fuoristrada

Oltre 220 piloti al via dell’Italiano MX Senior e Femminile

Numeri in crescita rispetto al 2016 e sette titoli in palio. Inizierà questo fine settimana al Ciglione della Malpensa (VA) il Campionato Italiano Motocross Senior e Femminile, che promette grandi sfide in pista.

Al via del tricolore si presenteranno ben 225 piloti. Grande apprezzamento per la 125 cc, che conterà su un numero doppio di piloti rispetto all’anno passato, ma un forte aumento di partecipazione si è rilevato anche nella SuperVeteran Over 48. Il Campionato Femminile, poi, potrà contare su ben 30 ragazze. Visti i numeri, il weekend di gara si svolgerà su due giornate: prove libere e qualifiche al sabato, warm up e gare la domenica. I titoli in palio saranno per le categorie 125cc, Femminile,  over 40 con le categorie Veteran MX1 e Veteran MX2, over 48 con categorie Superveteran MX1, classe 300 2 tempi  e Superveteran MX2.

Nella 125cc, assenti il campione 2016 Michael Mantovani ed il vicecampione Luca Moroni, entrambi passati alla MX2, sono pronti ad una stagione tutta all’attacco gli altri protagonisti al vertice della passata annata, come Felice Compagnone (KTM), Paolo Ricciutelli (KTM) e Stefano Barbieri (KTM); a questi si aggiungeranno sicuramente alla corsa al podio un Sanchez Villanueva (Yamaha) arrivato in forma smagliante e Simone Croci (KTM). Nella Veteran MX1 l’uomo da battere potrebbe essere ancora il campione in carica Fabio Occhiolini (Honda), ma a dargli battaglia troverà certamente il piemontese Alessio Daziano anch’egli in sella ad una Honda. Nella Veteran MX2 ritorna il campione 2016 Graziano Peverieri, che tenterà una nuova rincorsa alla corona tricolore di classe. Anche nella over 48 Superveteran MX1 si riconferma al via il titolare della corona 2016, il marchigiano Luigi Santori su KTM, ma al suo inseguimento ci saranno certamente clienti difficili quali Walter Bartolini e Giuseppe Canella. Adriano Piunti, campione in carica della MX2 passa quest’ anno in MX1 e così farà l’altro protagonista Furio Franceschi; nella Superveteran MX2 spunta quindi tra i favoriti il toscano Fabrizio Bennati su Honda. Il folto schieramento della categoria Femminile proporrà sicuramente una grande sfida per l’intera stagione 2017: ci sarà la campionessa mondiale Kiara Fontanesi, tornata su Yamaha, che dovrà vedersela sicuramente con le ben determinate rivali dello scorso anno Giorgia Montini (Yamaha) e Floriana Parrini (Honda). Ritorna al cancelletto, dopo una lunga convalescenza per infortunio, Francesca Nocera (Suzuki) e da tenere d’occhio saranno le giovani promesse come Melissa Daliana, quest’anno in sella alla Suzuki MX2 ed Elisa Galvagno, anch’essa in MX2 su Husqvarna.