Fuoristrada

Italiano Quadcross e Sidecarcross. Ultimo round a Salmour

Dopo il Trofeo delle Nazioni di Cingoli, è già tempo di tornare in pista per gli specialisti del Quadcross e Sidecarcross italiano. Domenica i piloti si sfideranno a Salmour (CN) per l’ultima prova del tricolore 2017.

Tra le quattro ruote, ai vertici della categoria Elite ecco gli atleti che hanno rappresentato l’Italia lo scorso weekend. Al comando è Andrea Jr. Cesari con 45 punti di vantaggio su Simone Mastronardi. I due lotteranno per il titolo ma l’ago della bilancia potrebbe essere Mario Cinotti, fuori dai giochi ma in terza posizione nella generale con 78 lunghezze in meno di Mastronardi.

Tre piloti raggruppati in meno di 60 punti, invece, nella Sport. Paolo Galizzi ha un vantaggio di 46 lunghezze su Majcol Porraccin e di 59 su Nicolò Roagna. Visto l’annullamento dell’appuntamento di Montevarchi (AR) a causa del maltempo, Rodolfo Salustri e Mattia Venturini si sono laureati Campioni della Veteran e della JF250 con un round di anticipo.

Tra i Sidecar il campionato è del tutto in discussione. La coppia Compalati – Ravera può contare su 181 punti all’attivo mentre Pozzi e Ceresa sono a sole 28 lunghezze di distacco, avvantaggiati di soli 4 punti su Ivo e Ivan Lasagna.