Fuoristrada

Italiano MX Senior e Femminile. Grande spettacolo a Cremona

Grande spettacolo nella terza prova del tricolore motocross Senior e Femminile a Cremona, con ben 175 piloti al via. Cancelletto di partenza pieno, quindi, anche per la terza prova stagionale che si è corsa sulla pista Città di Cremona. Sul tracciato lombardo sono andate in scena una serie di manche combattutissime e non prive di sorprese. Soprattutto nella 125, dove Simone Croci (KTM – Over Competition), salendo sul più alto gradino del podio ha conquistato il comando della classifica provvisoria di classe; ed anche nella MX1 Superveteran, dove Alex Goldaniga (Suzuki – AMC93), pilota con trascorsi ai vertici nel Motocross e transitato anche nell’Enduro, è ritornato in pista interrompendo la serie positiva di Fabio Occhiolini (Honda – Marradi).

Proprio la 125 è stata una delle classi più appassionanti: con Felice Compagnone (KTM – Moto Racing Rieti) non in giornata, i protagonisti per la conquista della vittoria sono stati Mahy Villanueva (Yamaha – Rt 973 Mx School) e Simone Croci. Rientrato dopo la convalescenza per infortunio, Villanueva è partito subito forte, andando a vincere la prima manche, ma nella successiva è incappato in un inconveniente meccanico, mentre si trovava in seconda posizione, che ha condizionato la sua corsa a pochi giri dal traguardo. Vittoria della manche, dunque, per Simone Croci, risalito dalla terza posizione e già ben piazzato, al secondo posto, nella prima frazione. Con il successo di giornata, Croci si porta così al primo posto della classifica di campionato con 140 punti di vantaggio su Compagnone, che ha chiuso questo terzo appuntamento con un ottavo piazzamento. Il podio 125 della tappa cremonese ha visto così nell’ordine dal primo al terzo posto Croci, Yuri Pasqualini (Husqvarna – Bisso Galeto), autore di un terzo ed un secondo nelle due manche, e Villanueva.

Secondo successo di campionato MX1 Veteran 2017 per Michele Dal Bosco (Yamaha – Evergreen), autore di una grande gara con una bella rimonta dal quarto posto alla vittoria nella prima manche, e dominatore assoluto della seconda. Secondo posto per Michele Tosetto (Husqvarna – Motocross Bovolone), terzo Tiziano Peverieri (Honda – A.Fagioli) che è andato a podio anche come primo classificato della 300.

Nella MX2 Veteran altra vittoria dopo quella di Fermo per Graziano Peverieri (Yamaha – A.Fagioli) davanti a Marcello Ciriale (Kawasaki – Cassanese) e Gabriele Fondelli (KTM – Marradi). La classifica di campionato vede sempre in testa Peverieri con un vantaggio di oltre 300 punti su Ubaldo Di Domenicantonio (KTM – Milani), che ha chiuso quinto questa gara di Cremona. Terzo in campionato Fondelli. Nella MX1 Superveteran niente da fare contro il rientrante Alex Goldaniga, che ha condotto in testa entrambe le manche fino al traguardo. Dopo la vittoria dei primi due appuntamenti di stagione, Fabio Occhiolini ha dovuto quindi accontentarsi di due secondi posti che lo hanno portato sul gradino d’onore e gli fanno comunque mantenere saldamente la posizione di leader della classifica di campionato. Terzo posto della MX1 Veteran per Paolo Pampuri (Husqvarna – Somma Lombardo) grazie ad un nono ed un quarto piazzamento nelle due frazioni. Vittoria Superveteran MX2 per il pilota di casa Fabio Balzarini (Kawasaki – Cremona), seguito al secondo posto da Corrado Sallicati (Honda – Cerbone). Terzo Fabrizio Bennati (Honda – Marradi) che mantiene il comando della classifica con un vantaggio di 81 punti su Sallicati. Primo della 300 Supeveteran Sandro Bortolotti (KTM – Gruppo Sasso Marconi); secondo Bruno Fumagalli (KTM – P.Mozzanica), terzo Giorgio Arzani (KTM – Fast Team).

Altro sigillo sul primo gradino del podio della classe Woman per Kiara Fontanesi (Yamaha – Fiamme Oro) in una gara che ha visto ottime protagoniste anche Francesca Nocera (Suzuki – Francy Racing Team) e Giorgia Montini (Yamaha – MX Garda Lake), che hanno concluso rispettivamente al secondo ed al terzo posto.

Il Campionato Italiano Senior–Femminile 2017 si appresta così al giro di boa della stagione: nel mese di giugno, sabato 10 e domenica 11, appuntamento al Crossodromo di Gioiella di Castiglione del Lago (PG) per il quarto dei sette round in programma. Il prossimo impegno per il promoter FXAction è fissato invece già per il domenica 28 maggio al crossodromo S.Rita di Cinigiano (GR) per la seconda prova di Campionato Italiano Quadcross e Sidecarcross.