Fuoristrada

Giro di boa per l’Italiano Enduro Major

Terza tappa a Torricella Sicura

E’ giunto il momento della terza prova della stagione, quella che segna il giro di boa dell’anno. E per farlo i piloti del Campionato Italiano Enduro Major si sfideranno domenica a Torricella Sicura, in provincia di Teramo.

Ad attendere gli oltre 180 atleti, il Motoclub Falchilaga, impegnato per la prima volta nella direzione di una gara nazionale. Due le Prove Speciali in programma. Tutta la manifestazione avrà come cuore pulsante gli impianti sportivi della cittadina abruzzese; nei pressi del paddock sarà allestita anche la partenza, programmata per domenica mattina alle ore 8.30.

Scesi dal palco partenza, i piloti si immergeranno nella natura per raggiungere la prova in linea, che riserverà diverse insidie. Si partirà con un tratto in discesa prima di affrontare un ruscello e un pezzo di pietraia; a seguire un sentiero porterà i piloti su un ultimo tratto caratterizzato da tornanti in salita disposti su un fondo di pietra misto a terra. Terminati i 4,5 km di Enduro Test, sarà la volta del C.O., situato in località Villa Riccio, che sarà seguito da Cross Test, disegnato su due livelli. Il tutto sarà ripetuto per tre giri, per un totale di sei prove speciali che determineranno il più veloce di questo terzo appuntamento.