Fuoristrada

Fine settimana sfortunato per Bernardini a Matterley Basin

Fine settimana complicato all’MXGP di Gran Bretagna per il team TM Factory, che ha comunque avuto ottimi riscontri cronometrici nella MX2 con Samuele Bernardini, il quale ancora una volta è riuscito a dimostrare la sua velocità. Peccato che la sfortuna lo stia inseguendo in queste ultime gare, perché da Matterley Basin sarebbe potuto andare via con un bel risultato.

Nella gara di qualifica Samuele, dopo una partenza non molto brillante, ha faticato a trovare il suo ritmo e ha concluso al quattordicesimo posto. Dopo un buon warm up di domenica mattina Bernardini era fiducioso in ottica gara. In gara 1, all’abbassarsi del cancello, il “Berna” è stato strepitoso: nonostante una posizione di partenza non ottimale, è riuscito a inserirsi nelle prime posizioni alla prima curva; si è così trovato al quinto posto ma a metà del primo giro, a causa di un contatto con un avversario, è caduto. Scivolata senza conseguenze, ma che gli ha fatto perdere diverse posizioni. Bernardini è ripartito dalle retrovie dando il massimo e risalendo fino alla 13° piazza.

L’intera news sul sito magliazzurra.it