Fuoristrada

4° posto molto positivo per Bernardini in Svizzera

L’ultimo Gran Premio del Mondiale Motocross prima della pausa estiva si è disputato in Svizzera, sulla pista artificiale di Frauenfeld all’interno di un anfiteatro naturale. Grande presenza di pubblico, che ha preso d’assalto le tribune.

Il team TM Factory ha disputato un’ottima gara fin dalle prove del sabato. Samuele Bernardini si è esaltato sul tracciato elvetico e nella manche di qualifica, dopo una ottima partenza, ha concluso al terzo posto, risultato che ha dato tanta carica e morale a tutto il team. In gara 1 Bernardini è stato eccezionale: ha centrato l’holeshot e per buona parte della manche è rimasto in testa. Con il passare dei minuti ha dovuto alzare il ritmo e, contro avversari leggermente più veloci, ha chiuso al quarto posto. In gara 2 Samuele non è riuscito a mettere in mostra un’altra ottima partenza e alla prima curva è transitato intorno alla 12° piazza. Quinto già alla fine del primo giro, purtroppo nel cercare di attaccare un suo avversario per la quarta posizione ha avuto la peggio a seguito di un contatto. Ripartito ottavo, con un ottimo passo è risalito fino alla sesta posizione. Bernardini ha evidenziato ancora una volta una grande crescita, lo dimostrano i tempi sul giro ottimi e sempre molto regolari. In classifica assoluta ha chiuso al quarto posto e grazie a questo importante risultato ora si trova in ottava piazza nel mondiale.

L’intera news sul sito magliazzurra.it