Fuoristrada

Tutto pronto per la terza edizione del “GENOVA Fiat Extreme Enduro Indoor 2007”.

2/2/2007, La febbre del sabato sera??? Così forte come in questi giorni, non è mai salita! Tutto lo staff dell’Off Road Pro Racing è in fermento per il primo grande evento che sancisce l’inizio della stagione agonistica, l’Enduro Extreme di Genova che, proprio sabato prossimo 3 febbraio, approderà al Palazzetto di Genova. Il super tracciato, disegnato del mitico Armando Dazzi (divenuto anche lui parte integrante dello show con una sua esibizione sulle ruspe prima del via del Main Event), sarà teatro della lotta per la conquista del podio del pi gettonato evento di Enduro a livello internazionale. Nell’arena scenderanno i maggiori esponenti mondiali della disciplina che si sfideranno “all’ultimo ostacolo” per la corsa alla vittoria. L’evento evolve il modo di pensare l’enduro racchiudendo in 800 metri di tracciato le prove pi ardue di un percorso di enduro tradizionale e offrendo lo show in tutta comodità del “salotto” di Genova. Se normalmente il pubblico, per poter vedere i campioni, deve spostarsi lungo estenuanti tappe difficili da raggiungere, al Palazzetto di Genova tutto sarà concentrato e il pubblico potrà godere lo svolgersi dello spettacolo comodamente dagli spalti. Difficile fare previsioni sul possibile vincitore. Nessuno dei piloti mollerà facilmente la presa e la lotta sarà estenuante ed emozionante con possibili cambi al vertice fino all’ultima curva. A contendersi il trofeo saranno sia i top riders della discliplina che i piloti di alto calibro non puramente enduristi come il francese Cyril Despres, “guest star” della serata e fresco vincitore della Parigi-Dakar per la seconda volta nella sua carriera. Gi nell’arena si sfideranno assi del calibro di David Knight, vincitore della scorsa edizione (la cui presenza è però da confermare a causa di un risentimento nei recenti test), il due volte iridato Ivan Cervantes, Fabien Planet e Xavi Galindo tutti su KTM del Team Farioli. Jonny Aubert e Simone Albergoni, compagni di squadra giunti rispettivamente secondo e terzo nella scorsa edizione, correranno su Yamaha del Team Ufo Corse assieme a Fabrizio Dini mentre Mika Ahola, Alessandro Botturi e Fabio Mossini su Honda HM Zanardo. Esordio per Nathan Kanney, statunitense in sella alla Husqvarna 450 4T affiancato dal collega Oblucki Bartosz in sella alla nuova 250 4T e, last but not least, Gas Gas Factory potrࠣontare su Patrick Caps e sul francese Cristophe Nambotine, secondo notizie appena giunte. Fausto Scovolo, nuovo acquisto di Gas Gas Italia invece, viste le ottime performance, potrebbe approdare dalla Golden Tyre Cup al FIAT Extreme. Tra gli altri Italiani al via figurano Alex Belometti e Andrea Belotti su KTM, Luca Cherubini e Alessandro Zanni su TM, Mario Rinaldi su Husaberg e Alessio Paoli con la Beta. A tenere il fiato sospeso, oltre al FIAT Extreme ci sarࠡnche la Golden Tyre Cup che racchiuderà i migliori piloti della penisola e il trofeo monomarca KTM. Durante la serata verrà estratta a sorte una KTM EXC 450 messa in palio per un fortunato spettatore. Appuntamento per tutti con l’emozione pi estrema alle ore 20.30 al Palasport di Genova. Simone Arri – Spotlite Communications Resp. Press Office Off Road Pro Racing Mob: +39.334.7733164 Fax: +39.02.700431816 mailto:simone.arri@offroadproracing.it Iscr. Ord. Gior. Naz.: 107345