Mototurismo

Turismo. Proseguono a ottimo ritmo le iscrizioni ai Grandi Eventi FMI

Moto Vacanza, Moto Tour, Moto Gran Turismo, Gran Fondo o Rally. A prescindere dalla tipologia di evento, i mototuristi possono contare su una certezza: partecipando a queste manifestazioni, le cui iscrizioni sono ancora aperte (anche per i primi due appuntamenti della stagione), potranno fare delle divertenti e affascinanti vacanze in moto, potendo contare su un’organizzazione curata nei minimi particolari dai Moto Club di riferimento.

Si inizia il 25 aprile col Moto Giro di Sicilia itinerante organizzato dal Moto Club Del Tirreno di Gianmoro (ME). Giunta alla quarta edizione, la manifestazione ha acquisito negli anni un buon numero di estimatori grazie alla formula innovativa: conoscere – grazie all’apporto dei Comuni Siciliani, dei Moto Club del territorio e delle guide turistiche specializzate – i luoghi più belli e caratteristici della Sicilia, apprezzandone appieno la storia millenaria e gustandone le specialità enogastronomiche tipiche.

Si prosegue poi, il 14 maggio, con la Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia, Gran Fondo organizzata dal Moto Club Libero Liberati di Terni. Il percorso del Motogiro 2017 si snoda su circa 1.550 km, è articolato in sei tappe che attraversano le Regioni Marche, Umbria, Lazio e Toscana e propone le sensazioni bellissime che i paesaggi, la cultura e le tradizioni italiane sanno suscitare.

Nel mese di giugno tre eventi di grande fascino. Il 1° del mese il Moto Club Sardegna Nord Kapp di Porto Torres organizza il Moto GT – Sardegna – Isole di Sardegna (giunto quest’anno alla 32° edizione), una prova di Gran Turismo su circa 1.000 km di percorrenza nella stupenda Sardegna.

Il 10 giugno, il Moto Club MBC Touring Roma propone una stimolante e particolare Moto vacanza d’eccellenza dal nome alquanto accattivante: “A casa del Conte Dracula”. La Romania è un paese fra i più belli d’Europa, costituito per un terzo da montagne; offre bellissime strade tortuose come la Tranfagarasan, che riviste specializzate definiscono la più bella del mondo, l’altrettanto mitica Transalpina o le Gole di Bicaz. Si visiteranno, inoltre, spettacolari chiese in legno, interamente costruite ad incastro senza chiodi o colle, spesso completamente affrescate dentro e fuori, chiese e monasteri fortificati, cittadelle cinte da mura e castelli turriti. A questo si aggiunge il mito di Dracula, personaggio di fantasia ma basato su una figura storica: il conte Vlad III.

Due giorni dopo, il 12 giugno, in Sardegna c’è un altro appuntamento imperdibile, organizzato dal Moto Club Portoscuso va in scena la Moto Vacanza d’eccellenza “7° Tourist Trophy Sardegna” Sardegna -Itinerante. Si visiteranno posti incantevoli quali Orgosolo, Posada, la spiaggia di Cala Luna, Porto Cervo, Dorgali. 

Settembre sarà caratterizzato da altri due Grandi Eventi. Il 6 parte da Ragusa il Moto Tour d’eccellenza Sicilia – Malta 2017, organizzato dal Moto Club Ragusa Touring Moto che proporrà visite turistiche alle stupende baie, ai templi e monumenti dell’isola.

Due giorni dopo, l’8 settembre, la Lombardia sarà protagonista del mototurismo FMI 2017. Il Moto Club Magenta, infatti, propone il Moto Tour d’eccellenza “Moto Giro della Lombardia” Lombardia – Itinerante, giunto quest’anno alla 22° edizione. Di anno in anno la manifestazione è cresciuta facendo registrare numerosi consensi ed adesioni.

Si terrà a giugno ma lo abbiamo lasciato per ultimo. Stiamo parlando del FMI Italian Rally 2017 che quest’anno avrà come scenario il Cilento in Provincia di Salerno. Il Moto Club I Focei, di Ascea (SA), sta organizzando un giro memorabile dal nome emblematico “Tra il verde e il blu del Parco Nazionale del Cilento”. I posti che si visiteranno sono incantevoli: Palinuro, Marina di Camerota, Sapri, Padula, i templi di Paestum. Non mancheranno gite in barca e visita alle grotte marine.