Fuoristrada

Trial – Al Piemonte il Trial delle Regioni 2010

La stagione trialistica a livello nazionale si è chiusa oggi a Campoli Appennino, dove si è svolto il Trial Delle Regioni. Il Piemonte ha vinto il Trofeo e la Coppa, il Veneto la categoria Giovani, mentre il Moto Club Monza è giunto primo nella classifica Club e nelle Moto d’Epoca.

Come avviene da anni la stagione nazionale trial si è chiusa con il Trial Delle Regioni svoltosi a Campoli Appennino, in provincia di Frosinone e nel cuore della Ciociaria. Il Moto Club Catenaro ha organizzato nella sua piccola cittadina un’ottima manifestazione e ha offerto ai tutti i partecipanti una calorosa accoglienza.
Ottimo il percorso predisposto per l’occasione con zone altamente tecniche e in più la classica prova indoor nella piazza al centro del paese. Anche la pioggia, che è caduta a tratti in tutta la giornata, non ha vanificato il lavoro fatto sul percorso, che ha retto ottimamente al passaggio dei 110 piloti che hanno rappresentato 38 squadre e 14 regioni: un grande successo di partecipazione che ha premiato gli organizzatori e confermato il successo di questa formula apprezzata da tutti i partecipanti.

Nel Trofeo non c’è stata storia in quanto il Piemonte, schierando una squadra con ben quattro campioni italiani, ha vinto senza compromessi relegando lontane, al secondo posto il Veneto e al terzo la Lombardia. Molto più aperta la classifica della Coppa, dove fino all’ultimo hanno lottato per la vittoria la Lombardia e il Piemonte; le lotta tra queste due regioni, che si sono presentate appaiate la termine del primo giro, ha visto alla fine prevalere il Piemonte che è stato capace di concludere la tornata finale con solo 3 penalità. Ultimo gradino del podio per la Valle d’Aosta che ha insidiato la Lombardia.

Anche nella Coppa Giovani c’è stato molto agonismo, questa volta tra il Venero e la Lombardia 1, con la squadra veneta alla fine vittoriosa grazie alla sua regolarità. Al terzo posto, ma staccata la Lombardia2.

Nella debuttante classifica per i club, vittoria con margine del Moto Club Monza che ha battuto il Della Superba 2 e il Della Superba 1, che l’anno seguito sul podio. Sempre del club monzese la vittoria nella categoria Moto d’Epoca che ha aperto la gare e chiuso le classifiche.