Fuoristrada

Torna Ride For Life

Appuntamento a Imola il 14 e 15 novembre

Torna l’ormai tradizionale appuntamento con Ride For Life, la manifestazione benefica a cui ogni anno partecipano piloti di tutte le specialità. Quest’anno l’evento si terrà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il 14 e 15 novembre, con la partecipazione di tanti atleti importanti. Alcuni nomi? I ducatisti Andrea Dovizioso e Michele Pirro, Marco Melandri, Loris Capirossi, il giovane pilota del team ufficiale Suzuki in MotoGP Maverick Viñales, Alex De Angelis e il pilota di Moto3 Enea Bastianini. E poi ancora il campione di enduro Alex Salvini, Alessandro Lupino, la campionessa del mondo di Motocross Kiara Fontanesi, il pilota ufficiale Yamaha per la Dakar Alessandro Botturi e tanti altri. L’evento è organizzato dalla Onlus Riders4Riders, nata nel 2010 per aiutare piloti delle due ruote gravemente infortunati e sostenere la ricerca di una cura per le lesioni midollari.

Ci sarà anche Alessia Polita, che ha perso l’uso delle gambe dopo una caduta in pista nel 2013. La pilota jesina è da sempre una sostenitrice di Riders4Riders (l’Associazione Onlus che organizza Ride For Life) e quest’anno prenderà parte alla gara di kart: “Sono una sostenitrice di Ride For Life sin dalla prima edizione e quando, nel 2013, a farmi male sono stata io, la Onlus Riders4Riders è stata la prima a darmi un aiuto concreto”.

Non solo quattro ruote, ma anche due (ovviamente), con le sfide tra i partecipanti su Pit Bike e bici. Il programma della due giorni prevede inoltre le esibizioni dei freestyler MX Monti, Bianconcini, Oddera e di tutti gli altri componenti del gruppo DABOOT, gli spettacoli Quad Evolution di Roberto Poggiali e Flatland BMX di Luca Contoli, stand gastronomici e l’animazione serale di Sergio Sgrilli. A chiusura della manifestazione verrà effettuata l’estrazione della lotteria abbinata alla vendita dei biglietti: tra i premi in palio anche gli esclusivi pass per poter accedere al paddock nelle tappe italiane dei campionati delle due ruote più importanti: MotoGP, World SBK e MXGP.

In attesa dell’evento di metà novembre, il 31 ottobre e 1° novembre la pista di Faenza (RA) ospiterà il Trofeo MX a squadre, che vedrà impegnati piloti di Motocross e Quad.