Mototurismo

Terminata la 20.000 Pieghe

Arrivo a Sansepolcro per l'edizione 2016

La Gran Fondo FMI 20.000 Pieghe, seconda prova del Trofeo Moto Avventura, si è conclusa tra due ali di spettatori nel centralissima Piazza Torre di Berta di Sansepolcro (AR), in una cornice molto prestigiosa per una manifestazione il cui successo di partecipazione e di critica è andato oltre ad ogni previsione. Nelle tre tappe i partecipanti si sono dovuti misurare con un meteo non sempre favorevole e con le difficoltà di un percorso stupendo ma impegnativo; quello che non è mai mancato è l’entusiasmo e la soddisfazione dei cento iscritti, che si sono misurati mettendo a frutto la loro passione ma anche la loro innegabile esperienza nel mototurismo “hard”.

Le classifiche ufficiali di questa competizione turistica di regolarità danno la vittoria nella massima categoria al portacolori del Moto Club Mediterraneo di Palermo, Eros Lodato, su Honda Crosstourer, che ha “regolato” due esperti del settore, Bruno Saligari su BMW F800 GS (Moto Club BMW Motorrad Monza) e Cesare Conti su BMW R100 S (Moto Club MaxiMotoGroup 2.0 di Terni), quest’ultimo classificato primo nella categoria “Moto d’Epoca”. Interessante anche la categoria dei “Motoesploratori” ,dove il più regolare si è rivelato Costantino Paolacci – su nuova fiammante Honda Africa Twin – che ricopre in Honda Italia l’incarico di Resp. Ufficio Stampa e PR.

A proposito di stampa, numerosi i giornalisti a bordo di moto ufficiali o personali (messe a disposizione da BMW e da Honda): c’era veramente il meglio della stampa specializzata, alla 20000 Pieghe di Daniele Alessandrini! Numerose le “donne in moto” tra le quali ha primeggiato, aggiudicandosi la speciale graduatoria, Isabella Scogliesi – veramente bravissima -, di San Candido.

Terminiamo parlando di squadre la più regolare, quella ufficiale messa in strada da Honda Italia, guidata da Paolacci e tutta composta da giornalisti del settore. Poi quella del quotidiano “Il Giornale” , anche qui con professionista dello scrivere, e infine quella dello sponsor Tom Tom , anch’essa con affermati giornalisti in moto.

Evolvendosi e adattandosi  ai tempi in mutazione, questa 20000 Pieghe, che si è avvalsa di una ottima organizzazione e ha potuto contare su solidi sponsor, è piaciuta particolarmente e crediamo possa rappresentare un concreto modello per il futuro delle Gran Fondo di regolarità FMI.

Classifica Moto Moderne 20.000 Pieghe

Classifica Moto Esploratori 20.000 Pieghe

Classifica Assoluta 20.000 Pieghe