Tasse iscrizione gare Velocità nazionale 2008

 


Si è svolto oggi a Roma, alla presenza del presidente federale Paolo Sesti, un incontro tra la Commissione Tecnico Sportiva Nazionale guidata dal presidente Alberto Morresi e i rappresentanti di Assomoto, associazione di organizzatori di gare di velocità. Di seguito le decisioni sottoscritte:


 


 


Le Tasse di Iscrizione a carico dei piloti per l’attività nazionale velocità 2008 sono confermate come segue:


 


Circuiti “lunghi”


euro 180,00 per moto 125 cc


euro 230,00 per tutte le altre classi


 


Circuiti “corti”


euro 150,00 per moto 125 cc


euro 200,00 per tutte le altre classi


 


Contributi dovuti agli autodromi, dai Promotori che organizzano Trofei Monomarca:


euro 3.000,00 per ogni classe, se organizzati nei circuiti “corti”


euro 4.000,00 per ogni classe, se organizzati nei circuiti “lunghi”


 


Gli importi sopra citati resteranno immutati per i prossimi tre anni (2008, 2009, 2010), salvo diversa impostazione dell’attività sportiva.


 


I contributi indicati, nel caso di Trofei Monomarca considerati “ad alto valore promozionale” dalla FMI, potranno essere modificati per riservare condizioni economiche agevolate ai rispettivi Promotori.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI