Promozione

Tappa lucana per Ania Campus

A Piazza Don Bosco, nel cuore di Potenza, si è svolta la settima tappa dell’ANIA Campus 2016, che coinvolge Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, Federazione Motociclistica Italiana e Polizia di Stato.

I nostri formatori Settimio De Angelis e Andrea Vilonna, coordinati da Enrico Garino, si sono dedicati ai circa 80 studenti dell’ITIS di Potenza, i quali faranno da portavoce al resto dell’istituto.

Come sempre argomenti centrali della nostra lezione sono stati Sicurezza, prevenzione e protezione durante la guida dei ciclomotori e motocicli.

Durante il corso il consigliere comunale Antonio Vigilante, da sempre sensibile al tema di educazione stradale, ha fatto visita alla scolaresca facendo da portavoce del Comune di Potenza.

Ecco le sue parole: “Siamo orgogliosi di ospitare una manifestazione di così alto valore formativo legato all’educazione stradale. Un plauso va all’organizzazione per la cura dei dettagli. Il comune resta aperto a nuove collaborazioni con la FMI per progetti simili e si augura di essere incubatore  di nuovi atleti motociclisti.”

Il percorso con la scuola proseguirà nei prossimi giorni con la presentazione di una relazione degli alunni partecipanti al progetto di educazione stradale, alla quale seguirà un incontro col referente regionale Rosario Basile presso la sede dell’istituto tecnico industriale di Potenza.