Fuoristrada

SUPERMARECROSS 2a Prova Taormina

TAORMINA – Pubblico numerosissimo, oltre 10.000 spettatori, nonostante la pioggia mattutina poi trasformatasi in un tiepido sole, alla seconda prova del Campionato Italiano Supermarecross corsosi sul litorale di Giardini Naxos. Nella MX1 il campione d’Italia Stefano Dami (Suzuki), al termine di una lotta serrata in entrambe le manche con Alessandro Cinelli (Honda), ha vinto la classifica assoluta. Il podio è stato completato dall’idolo di casa, il catanese Vincenzo Lombardo (Honda). La MX2 ha visto il dominio incontrastato del campione europeo e figlio d’arte, Marco Maddii (KTM) che ha dominato entrambe le manche. Alle sue spalle Mauro Fiorgentili (KTM) e Marco Animento (Suzuki). Entusiasmo alle stelle per la finale del Supercampione, valida per il 6° Trofeo “Coast to Coast” – Memorial Giorgio Valentino, alla quale hanno partecipato i primi dodici classificati di entrambe le classi. Il toscano Marco Maddii ha sfiorato l’impresa ma Alessandro Cinelli ha tagliato per primo il traguardo, in virtù di un allungo finale. Al terzo posto Marco Animento. Ha pagato la stanchezza il catanese Lombardo che ha chiuso al sesto posto, dopo una eccezionale partenza che lo aveva portato a completare in testa la prima tornata. Nel Minicross l’aretino Alessandro Albertoni ha bissato il successo della prima prova svoltasi ad Anzio,dominando entrambe le manche. Anche il Campionato Italiano Supermarecross ha ricordato con un minuto di silenzio Filippo Raciti, l’ispettore di Polizia morto tragicamente a Catania durante il derby di calcio siciliano Catania – Palermo. La gara è stata organizzata dal Motoclub Taormina con la collaborazione del Moto Club Lanteri e con la supervisione della FX Action, la struttura toscana promoter per conto della FMI del Supermarecross. Ora il campionato si ferma per quasi due mesi, riprenderà il primo aprile da Policoro (MT) con la terza delle sette prove in programma. Le classifiche della seconda prova del Supermarcross. Classe MX1 Gara 1: 1° Alessandro Cinelli (Honda – Team Pardi); 2° Stefano Dami (Suzuki – Fiamme Oro); 3° Vincenzo Lombardo (Honda – Sporting Race); 4° Martino Vestri (Honda – Perfini School MX); 5° Andrea Giglio (KTM – Fiamme Oro) su Ktm. Gara 2: 1° Stefano Dami (Suzuki- Fiamme Oro), 2° Alessandro Cinelli (Honda -Team Pardi); 3° Vincenzo Lombardo (Honda – Sporting Race); 4° Martino Vestri (Honda – Perfini School MX) su Honda; 5) Andrea Giglio (KTM – Fiamme Oro) Assoluta: 1° Dami; 2° Cinelli; 3° Lombardo; 4° Vestri; 5° Balboni. Classe MX2 Gara 1: 1° Marco Maddii (KTM – Maddii Racing); 2° Mauro Fiorgentili (KTM – Digital Photo Shop) 3° Aldo Dotti (Ktm); 4° Roberto Lombrici (Ktm); 5° Giuseppe Marafioti (Honda) Gara 2: 1° Marco Maddii (KTM – Maddii Racing); 2° Marco Animento (Suzuki – Fiamme Oro), 3°Mauro Fiorgentili (KTM – Digital Photo Shop) 4° Giuseppe Marafioti (Honda); 5° Aldo Dotti (Ktm; ASSOLUTA: 1° Maddii; 2° Fiorgentili; 3° Animento; 4° Dotti; 5° Marafioti. Minicross Gara 1: 1° Alessandro Albertoni (Ktm); 2° Nicolò Zinetti (Ktm); 3° Andrea Laurenzi (Honda). Gara 2: 1° Alessandro Albertoni (Ktm); 2° Niccolò Zinetti (Ktm); 3° Andrea Laurenzi (Honda). Assoluta: 1° Albertoni; 2° Zinetti; 3° Laurenzi. Supercampione Trofeo : 1° Cinelli (Honda); 2° Maddii KTM); 3°Animento (Suzuki) 4° Vestri (Honda) 5° Dami (Suzuki) Ufficio Stampa