Fuoristrada

Speedway – Carpanese vince a Lonigo

Dopo le prime tre prove del Campionato italiano Open di Speedway tre piloti, tutti vincitori di una prova, si trovavano in testa alla classifica a quota 65 punti. Campionato quindi molto incerto e uno scossone alla classifica è avvenuto dopo la quarta prova disputata nella pista di Santa Marina in Lonigo sabato 1 settembre. Con una prestazione super, il Campione italiano Mattia Carpanese, vincitore di tutte e sei la manche a cui ha partecipato, è balzato in vetta alla classifica generale staccando di cinque punti, Franchetti e di sette, Covatti.

La gara disputata in una serata fredda e piovosa verso il termine è stata molto bella e incerta, con i tre protagonisti molto impegnati dagli avversari fra i quali si sono messi in evidenza. Gregnanin che ha chiuso in seconda posizione, il giovane Vicentin che per un punto ha fallito l’ingresso in finale, l’austriaco Fiala, il bulgaro Chavdar, Carrica e Castagna. Dopo le venti manche i migliori quattro punteggi si sono giocati la vittoria nella manche di finale, con allo starter Carpanese, Gregnanin, Franchetti e Covatti. Partenza molto buona per Carpanese e Covatti, con il Campione italiano in testa a duellare con l’oriundo argentino; in entrata di curva del terzo giro Covatti tenta l’impossibile, passando Carpanese all’interno, fra i due c’è contatto con caduta di Carpanese e l’arbitro Silvestrini squalifica Covatti. Ripartenza quindi a tre e Carpanese presa la testa la tiene sino alla finale, mentre dopo un bellissimo duello Gregnanin riesce ad avere la meglio su Franchetti per la seconda posizione. Vicentin ha vinto la prova Under 21 e con questo punteggio raggiunge Paco Castagna in vetta al Campionato.

 

Classifica 4^ prova
1. Carpanese punti 25,
2. Gregnanin 22,
3. Franchetti 20,
4. Covatti 18,
5. Vicentin 16,
6. Fiala (A) 0,
7. Carrica 14,
8. Chavdar (BUL) 0,
9. Castagna 12,
10. Seren 11,
11. Manev (BUL) 0,
12. Novello 10,
13. Scagnetti 9,
14. Marzotto 8,
15. Trentin 7,
16. Rizza 6,
17. Vinante 5.

Classifica 4^ prova Under 21
1. Vicentin punti 25,
2. Castagna 22,
3. Trentin 20,
4. Vinante 18.

Classifica Campionato dopo 4 prove
1. Carpanese punti 90,
2. Franchetti 85,
3. Covatti 83,
4. Gregnanin 73,
5. Carrica 62,
6. Castagna 58,
7. Vicentin 56,
8. Seren 46,
9. Novello 41,
10. Marzotto 33,
11. Scagnetti 32,
12. Trentin 25,
13. Vinante 25,
14. Rizza 19,
15. Bonfante 10,
16. Corazza 8.

Classifica Campionato Under 21
1. Castagna – Vicentin punti 94,
3. Vinante  74,
4. Trentin 62.