Motociclismo

Seminario Nazionale a Matera

Nei giorni 11 12 e 13 dicembre 2005 ha avuto luogo a Matera il primo Seminario Nazionale “Studenti in strada”, organizzato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Direzione Generale per lo studente, sotto la guida della dott.ssa Mariolina Mojoli. Al centro del seminario, al quale la FMI ha preso parte presentando il proprio progetto sperimentale di prova pratica nella scuola, non solo i corsi per il conseguimento del patentino, ma l’educazione stradale come una delle materie all’interno dell’educazione alla convivenza civile. A Matera si sono ritrovati tutti i responsabili regionali dell’educazione stradale del MIUR, per una sessione di studio su problemi, metodologie di insegnamento ed obiettivi da perseguire. Su due percorsi, l’uno realizzato per i principianti, l’altro per coloro che avevano già esperienze di guida, si sono cimentati i ragazzi del I liceo Scientifico di Matera guidati dal professor Francesco Paolicelli, seguiti costantemente dal referente regionale FMI della Puglia Vincenzo Mancini e dai suoi formatori regionali, in collaborazione con il Referente regionale per la Basilicata Mario Petraglia. Non una prova di abilità dunque, ma una occasione di sperimentazione pratica di quanto nella scuola si apprende in maniera teorica. Il percorso era adeguatamente protetto da barriere gonfiabili approntate per coprire ostacoli e segnato da birilli e cartelli che simulavano l’ambiente stradale ed i suoi pericoli. Alla sperimentazione hanno assistito il Direttore Generale del Dipartimento per lo studente Mariolina Mojoli, la professoressa Angela Granata, Referente Regionale Basilicata per il MIUR, il dottor Franco Inglese, Direttore Generale MIUR per la Basilicata, accompagnati dai Referenti Regionali MIUR di tutte le regioni italiane.