Fuoristrada

Primo appuntamento con il Progetto Giovani Trial

 Riparte dopo la pausa invernale l’attività di formazione d’alto livello del Settore Tecnico Trial con il primo raduno collegiale del Progetto Giovani.

Il progetto, che sostituisce l’attività svolta dalla Squadra Nazionale Maglia Azzurra, ricalca l’esperienza già attuata nell’Enduro, con il sostegno da parte del Settore Tecnico Federale all’attività dei giovani piloti e ai Team che li sostengono attraverso l’erogazione di borse di studio in denaro per le squadre, e un programma di allenamenti collegiali per i ragazzi. 

Teatro dei lavori sarà il Campo trial di Boschi Battù, ex cava con pietre e ostacoli artificiali messo a disposizione dal MotoClub Lazzate (MI), dove, sabato 26 e domenica 7 gennaio, Francesco Cabrini (Team 3D), Giacomo Saleri (Team3D), Marco Fioletti (Team 3D), Filippo Locca (Team Locca-Miglio), Matteo Poli (Team x4 Racing), Pietro Petrangeli (Team Spea Gas) e Gabriele Giarba (Top Trail Team Miton) si alleneranno sotto la guida del Direttore Tecnico Trial Andrea Buschi e del suo staff composto da Fabio Lenzi e Francesco Iolitta.

Riguardo il programma di lavoro, Buschi sottolinea come: “Questo primo appuntamento ci serve per verificare come stanno i ragazzi e darci un idea di come impostare il lavoro durante l’anno. Faremo, quindi, una valutazione dello stato di forma dei piloti, sia dal punto di vista tecnico che fisico.”

Ci sarà inoltre la possibilità per tutti gli appassionati, grazie sempre alla disponibilità del MotoClub Lazzate, di poter assistere ai lavori e verificare il talento di questi giovani piloti.