Mototurismo

Nasce l’Adventouring

Presentata a Milano la disciplina motociclistica del Turismo-Avventura

Adventouring. È questo il nome scelto per definire il Turismo-Avventura, quel modo di andare in moto non competitivo che prevede guida sia su strada asfaltata che in fuoristrada nel rispetto delle norme e delle persone.

È stata presentata oggi a Milano, nel corso di una conferenza stampa tenutasi nel Palazzo del Touring Club Italiano, la disciplina legata al Turismo-avventura in moto, che potrà contare sul Moto Club Over2000Riders di Corrado Capra (Responsabile Comitato Turismo Adventouring FMI), fautore del più conosciuto evento-avventura: l’Hard Alpi Tour. L’incontro di Capra con Nicola Poggio, appassionato di Enduro e Rally e coinvolto nel marketing moto a 360°, ha dato vita ad Hatventure, che si occuperà di promuovere e comunicare al meglio tutti gli aspetti dell’Adventouring e degli eventi gestiti da Over2000Riderds. Il tutto in stretta collaborazione con la FMI.

Due sono le manifestazioni da tenere d’occhio per gli amanti della disciplina: “In moto oltre le nuvole – HAT Sestriere) che si svolgerà dall’1 al 3 luglio 2016 sulla strada sterrata che conduce al Chaberton, e l’Hard Alpi Tour 2016 di scena dal 9 all’11 settembre prossimi con partenza da Garessio (CN) ed arrivo al Sestriere (TO)

Clicca qui per scaricare la cartella stampa della conferenza di presentazione