Fuoristrada

MX Junior ad Arco di Trento

Nel weekend la 3° selettiva di Area Nord

Questo fine settimana si terrà la terza e ultima Selettiva Area Nord, organizzata dal Moto Club Arco e valida per decretare gli ulteriori 96 nomi (24 per classe), che sommati a quelli Area Centro Sud parteciperanno alla fase Finale, programmata a partire dal prossimo 10 luglio da Ponte a Egola (PI).

Teatro di gara sarò lo splendido e impegnativo circuito “al Ciclamino”, che lo scorso 15 maggio ha ospitato l’MXGP del Trentino, onorando anche l’atteso ritorno alla Vittoria di un grande Antonio Cairoli.

Al termine di questa ultima selettiva saranno premiati anche i primi tre classificati di ciascuna categoria, una sorta di Titolo virtuale di Zona, mentre per la Debuttanti sarà già tempo di classifica finale Area Nord.

Nella 125 dopo l’uscita di scena per infortunio di Yuri QUARTI e Raffaele GIUZIO, le prime cinque posizioni risultano molto ravvicinate, indice di un equilibrio effettivo delle forze in campo, con Paolo LUGANA 690pt (TM) che guida la compagine nonostante la pessima prestazione di Mantova. Appena indietro Mattia GUADAGNINI 560pt (Yamaha – G.S. Fiamme Oro Milano), anche lui non in gran forma a Mantova. Chiude il Podio provvisorio l’olandese preparato da David Philippaerts, Roan Van De Moosdijk 500pt (Yamaha), che con grinta e determinazione ha primeggiato a Mantova, l’unica gara da lui disputata.

Appena fuori dal Podio, dopo la perentoria doppia vittoria ottenuta a Cremona, si affaccia il rientrante Gianluca FACCHETTI 500pt (KTM Milani), mentre in quinta posizione nella generale provvisoria Mario TAMAI 467pt (TM), regolare e concreto, continua la sua corsa verso la meritata qualificazione. In coda la lotta è serrata, infatti in 24a posizione Mirko DAL BOSCO 234pt si deve guardare davanti e dietro da un nugolo di quattro piloti, tutti raccolti in soli sei punti.

Nella 85 Senior regna un discreto equilibrio nei primi tre, mentre il quarto e il quinto risultano leggermente staccati, ma ravvicinati tra loro. Comanda Kevin CRISTINO 827pt (Yamaha) con tre vittorie di Manche, seguito da Alberto BARCELLA 730pt (KTM) autore di una vittoria di Manche e successive prestazioni altalenanti da cui scaturisce il leggero ritardo. Occupa il gradino più basso del podio un regolare e consistente Andrea BONACORSI 702pt (KTM). Andrea RONCOLI 515pt (KTM) e Gioele BOSIO 472pt (Husqvarna) chiudono la Top Five. In coda la bagarre regna sovrana, con Edoardo VANOTTI 218pt che occupa la 24a piazza provvisoria.

85 Junior con i punteggi dei primi tre della generale ben distanziati. La classifica vede meritatamente al primo posto con 3 successi di Manche e un secondo, Andrea VIANO 960pt (KTM MGR Motocross Team), seguito a distanza da Alberto LADINI (KTM) 680pt frutto di quattro terzi posto in altrettante manche disputate. Daniel GIMM 442pt (KTM) autore di un ottimo secondo nella prima frazione a Cremona chiude il podio provvisorio. Quarto nella generale Andrea ROSSI 420pt e quinto Edoardo CROSA 379pt.

Nella 65 Cadetti Matteo Luigi RUSSI 960pt (KTM Pardi Royal Pat) è il capoclassifica con tre successi di Manche e una seconda piazza conquistati. Lo seguono il forte e regolare Filippo FARIOLI 650pt (KTM Farioli) e Francesco GAZZANO 560pt (KTM). Quarto e quinto Davide MEI 525pt (KTM Gaerne) e Alberto SANNA 520pt (KTM). Una citazione la merita per la sesta posizione in Campionato Simone PAVAN (KTM), 508pt quasi tutti guadagnati nella splendida prestazione di Cremona, che lo riscattano da quella deludente di Mantova. Da evidenziare la 10a posizione per Giorgia BLASIGH 350pt (KTM G.S. Fiamme Oro Milano). Mentre la provvisoria vede in 24a con 226pt Alessandro Pietro MULE’.

Nella 65 Debuttanti come anticipato, ad Arco già questo fine settimana si proclamerà il Campione Area Nord. Infatti per questa Categoria non è prevista la fase finale con gli altri Junior, ma si ritroveranno per contendersi l’ambita Coppa Dell’Avvenire a Castiglione del Lago (PG) il prossimo 09 ottobre.

In questo momento regna un grande equilibrio nelle due posizioni di vertice tra Alessandro GASPARI, primo in classifica con 890pt (KTM Gaerne) frutto di ben tre vittorie di Manche, e Patrick BUSATTO 880pt (KTM), anch’esso autore di una bella vittoria parziale. Terzo, staccato, Filippo PIVETTA 630pt (KTM) che si ritrova molto a ridosso un coriaceo Filippo ROSIN 580pt (KTM). Chiude le prime cinque posizioni Mattia BARBIERI 410pt (KTM).