Fuoristrada

Mondiale Enduro a Spoleto. Ci siamo

Sono già arrivati i primi truck, che si stanno piazzando nell’area del Paddock, zona San Carlo, e soprattutto sono state montate le quattro prove speciali cronometrate che, contrariamente al solito, saranno tutte visibili dal pubblico mentre normalmente sono situate in montagna, in aree irraggiungibili nel momento della gara. La prova di cross è in zona Torrecola, vicino al ristorante Il Capanno, quella in linea è a Napoletto, dietro al ristorante Zengoni mentre la più affollata sarà la spettacolare prova estrema, sulla strada della vecchia somma, prima della salita verso Terni, in cui la difficoltà non è soltanto superarla il prima possibile ma anche, semplicemente, farcela ad affrontare gli ostacoli. Tutte saranno visibili gratuitamente, sia sabato che domenica, e servite da una navetta che porterà gli spettatori, gratuitamente, sul posto.

La Città si prepara

La città di Spoleto si prepara così ad accogliere la terza prova del Campionato del Mondo EnduroGP 2017 che, a due mesi dal GP invernale di Finlandia e a uno da quello di Spagna, approderà in Umbria sabato 27 e domenica 28 maggio.

Il weekend di gara in realtà inizierà venerdì sera alle 18.00 con il prologo presso lo stadio comunale dove è stata allestita la prova indoor con la novità del percorso parallelo, davvero spettacolare, e andrà avanti per un lungo fine settimana ricco di eventi e spettacoli oltre che di competizioni. Show di motocross acrobatico e freestyle, concerti e cabaret con attori noti come Dario Ballantini ed Alvaro Vitali, fuochi d’artificio e aperitivi con i protagonisti  completano il ricco programma del GP d’Italia Enduro 3570.it Città di Spoleto organizzato dal Moto Club cittadino. Aperto a tutti i licenziati FMI, inoltre, un trofeo sponsorizzato dal Motor Bike Expo di Verona che si concentrerà su Cross test e Enduro test mentre i più piccoli, già da giovedi pomeriggio, potranno testare gratuitamente mini quad e mini enduro KTM disponibili presso l’area paddock.

I Campioni

Speranze, motivazioni, consapevolezza di essere tra i migliori sei piloti del Mondiale. Questo lo stato d’animo di Giacomo Redondi (Honda-RedMoto), miglior pilota italiano della nuova classe EnduroGP, e dei giovani Davide Soreca (Honda-RedMoto) e Andrea Verona (TM), al comando della EJ e della EY.

Insieme a Redondi, nella EnduroGP è atteso per una grande prova l’iridato E2 del 2013 Alex Salvini (Beta), che rientrerà alle gare dopo l’infortunio alla spalla destra patito nel precedente GP di Spagna. Altro pilota della pattuglia tricolore è Deny Philippaerts (Beta-Boano). Sarà invece purtroppo assente a causa della frattura alla clavicola destra il ternano Tommaso Montanari (Beta-Boano). Pilota del Moto Club Spoleto, residente a una ventina di chilometri dal teatro del GP d’Italia 2017, Montanari ha sperato fino all’ultimo di poter essere al via della gara di casa, ma alla fine ha dovuto arrendersi.

I piloti Umbri

Portacolori del Moto Club Spoleto saranno invece, da Perugia, Nicolò Mori e, da Stroncone, Filippo Grimani. Mori, classe 1991, chiude 15° lo scorso anno al Campionato Mondiale classe E3 nonostante avesse corso solo le prime gare a causa di un bruttissimo incidente a Fabriano. Torna quest’anno nell’Enduro GP con una KTM quattro tempi preparata dal team umbro Entrophy Motor Bike. Grimani, classe 1994, vincitore di quattro campionati regionali tra Umbria e Lazio, correrà in sella a una Beta RR 300 a due tempi come wild card grazie all’aiuto del team SGS Racing Aldebaran.

Tra gli umbri anche Manuel Monni, nato a Perugia 32 anni fa,  corre con una TM 250 2t per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro. Monni è campione italiano enduro nel 2016 nella E3 e 3 nel mondiale enduro E3.

 

Il Programma

Mercoledì 24 maggio

Ore 15.00 Apertura area Paddock

 

Giovedì 25 maggio

Ore 9.00 Apertura area paddock

Ore 10.30 Apertura area expo

Ore 14.00 Apertura Headquarters

Ore 14.00 Apertura area Training

0re 14.00 Apertura sala Stampa

Ore 18.00 Chiusura area Training

Ore 18.00 Meeting organizzatori e Race Director

Ore 19.00 Aperitivo di benvenuto area paddock Hospitality MCS1921

 

Venerdì 26 maggio

Ore 9.00 1st Race Direction Meeting

Ore 11.00 Apertura controlli amministrativi

Ore 11.30 Apertura controlli tecnici e amministrativi

Ore 14.00 Chiusura controlli tecnici e amministrativi

Ore 14.30 2nd Race Direction Meeting

Ore 16.00 Briefing Piloti

Ore 18.00 Super Test (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 21.00 Fine super test

Ore 21.30 Spettacolo Free Style Motocross Daboot (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 22.00 Alvaro Vitali e Stefania Corona in” Puzzle Sound “(Stadio comunale BPS Arena)

Ore 22.30 Gianni Cinelli Live Show Ganjaman (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 23.00 Spettacolo Free Style Motocross Daboot (Stadio comunale BPS Arena)

 

Sabato 27 maggio

Ore 9.00 Partenza gara 1

Ore 10.00 Apertura area Expo

Ore 11.00 Apertura KTM Baby Motor Park

Ore 16.00 Circa Super test Fine gara 1 (Stadio Bps Arena diretta Tv)

Ore 17.00 Premiazioni gara 1 (Stadio Bps Arena)

Ore 17.15 3rd Race Direction Meeting

Ore 19.00 Radio Pinky  (Stadio Bps Arena)

Ore 19.30 Spettacolo Hip Hop (Stadio Bps Arena)

Ore 21.00 Spettacolo Free Style Motocross Daboot (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 22.00 Dario Ballantini Live Show (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 23.00 Spettacolo Free Style Motocross Daboot (Stadio comunale BPS Arena)

Ore 23.50 Spettacolo Pirotecnico (San Pietro, fronte Paddock)

 

Domenica 28 maggio

Ore 9.00 Partenza gara 2

Ore 10.00 Apertura area expo

Ore 10.30 Apertura KTM Baby Motor Park

Ore 16.00 Circa Super test Fine gara 1 (Stadio Bps Arena diretta Tv)

Ore 17.30 Premiazioni Gara 2

 

 

Per info, prenotazioni, accrediti stampa www.spoletoendurogp.com, segreteria@motoclubspoleto.it, tel. 0743 222175