Moto d'Epoca

Misano Classic WeekendUn finale di stagione in crescendo

 Lo scorso anno erano 180. Quest’anno 400. Parliamo del numero degli iscritti alle gare del Misano Classic Weekend 2014, manifestazione che è andata in scena lo scorso fine settimana sul circuito dedicato a Marco Simoncelli. Una crescita notevole per quanto riguarda l’evento che cerca di coniugare tutti gli aspetti delle Moto d’Epoca di velocità, con la sua componente di gare, ma anche con la parte espositiva e culturale. Manifestazione che, come dichiarato dall’Autodromo, ha attirato circa 7000 presenti nell’arco del weekend.

Nella giornata di sabato 11 ottobre è stata inaugurata alla presenza, tra gli altri, del Vice Presidente FMI Giovanni Copioli e di Andrea Albani e Maurizio Damerini per il circuito, la mostra dedicata al genio di Massimo Tamburini. Per la gioia degli appassionati, erano esposti esemplari dal fascino unico, come la Cagiva Mito 125 e una Ducati 998 a due ruote motrici (prototipo mai commercializzato). Moto che rappresentano in pieno l’eccellenza su due ruote. Presenti all’inaugurazione anche la vedova e i figli del geniale progettista italiano.

Tornando alla pista, quello di Misano è stato l’appuntamento conclusivo per il Campionato Italiano Vintange Endurance e i Meeting d’Epoca in Pista. E non potevano esserci premesse migliori, in quanto i titoli erano praticamente tutti da assegnare. Premesse che hanno portato ad un weekend da ricordare, con griglie piene (specialmente nel gruppo 4 dei Meeting in pista, con 44 partenti in una sola classe) e gare combattute nell’Endurance. Il tutto in aggiunta all’ottimo lavoro garantito dal personale del circuito di Misano e ad uno spirito conviviale molto forte tra i partecipanti, che ha segnato tutta l’attività d’epoca in pista nel 2014.

Nell’Endurance i partenti erano 24 (contro gli 8 dell’anno scorso) e la gara è stata dominata dal Team Braghi Corse (Damiani – Rossi) che ha vinto il titolo nella Maxi Classic. In gara erano presenti anche il Team Horvarth Guzzi e Sweatshop Phase One (Campione Europeo in carica), due squadre di assoluto valore, a ulteriore testimonianza dell’alto livello raggiunto dal Campionato Italiano Vintage Endurance.

Il Misano Classic Weekend è stato anche teatro delle Premiazioni 2014, con la serata di sabato dedicata ai vincitori dell’endurance, mentre alla domenica è stata la volta dei riconoscimenti per i partecipanti ai Meetind d’Epoca. Premiazioni che chiudono una stagione 2014 in forte crescita.