Fuoristrada

Mini Enduro – Aviano festeggia i neo tricolori formato mini

Ultima prova di campionato per le promesse dell’enduro azzurro. 99 i partenti domenica mattina ad Aviano (PN), per una gara che ha visto l’incoronazione dei tricolori 2010, andati a Castellana, Gardiol, Peverata, Morettini e al Mc Treviglio, mentre Lorenzo Corti conquista il trofeo riservato ai Baby Mono.

Tappa friulana per i cuccioli dell’Enduro nazionale che domenica 10 ottobre si sono sfidati nell’ultima e decisiva prova del Campionato Italiano MiniEnduro, svoltasi ad Aviano, in provincia di Pordenone.

Ad ospitare la giovane troupe under14 è stato il Motoclub Pedemontano che, in collaborazione con il Co.Re Friuli e i suoi due attivi rappresentanti Mario Volpe (Presidente) e Andrea Quartieri (segretario), hanno messo in scena un sesto atto targato duemiladieci con i fiocchi.

Due le speciali disegnate dagli uomini del moto club organizzatore, supportati anche dall’aiuto del portacolori delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz. Una prova in linea abbastanza impegnativa ed un fettucciato, sono le state le prove cavalcate dai 99 partenti della prova friulana, che ha visto il suo apice sabato sera quando moto club Pedemontano, in collaborazione con la Pro Loco di Aviano, ha offerto una cena a tutti i piloti presenti e dove è stata festeggiata la chiusura della stagione agonistica 2010.

Classifica generale: fa registrare il miglior tempo assoluto di giornata un bravo Jordi Gardiol (Suzuki) che precede Ivan Coniglio (KTM), mentre la terza posizione viene occupata da Corrado Romaniello (KTM).

Classe Aspiranti 50: Conquista il tricolore 2010, ma la seconda posizione di giornata, Luca Castellana (HM), mentre la vetta del podio va a Filippo Bernardi (HM). Terza piazza per Federico Aresi (HM).

Classe Aspirante 85: In questa classe prima posizione occupata da Jordi Gardiol (Suzuki), che conquista anche il titolo nazionale, seguito da Ivan Coniglio (KTM) e Corrado Romaniello (KTM),

Classe Esordienti: Torna alla vittoria dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gara Lorenzo Macoritto (KTM) che mette alle sue spalle Gianluca Facchetti (KTM) e Simone Peverata (KTM) che ad Aviano si laurea campione italiano 2010.

Classe Baby Sprint: tra i giovanissimi della Baby Sprint nella giornata di ieri ha primeggiato il neo tricolore Manolo Morettini (KTM) seguito da Leonardo Ravizzola (KTM) e Mattia Guadagnini (KTM).

Classe Baby Mono: Tommaso Bertotto (KTM) trionfa tra i cuccioli della Baby Mono, imponendosi sul il vincitore del Trofeo 2010 Lorenzo Corti (KTM), mentre il gradino più basso del podio viene occupato da Francesco Servalli (Honda).

Tra le squadre di club, grazie a Aresi, Facchetti, Facchini e Peverata, trionfa, conquistando il tricolore di specialità, il Motoclub Treviglio, seguito dal Motoclub Hornets, mentre la terza posizione va al Mc Costa Volpino.