Fuoristrada

Italiano Enduro Major. Ad Andora la prima tappa

Anche il Campionato Italiano Enduro Major è pronto al via. Domenica il Moto Club Alassio organizzerà ad Andora (SV) la prima delle cinque prove del tricolore riservato a piloti Over 35. Diverse le novità che li attenderanno: la già annunciata Top Class, che raggrupperà gli atleti con un ranking fino a 90; i challenge WR Yamaha Enduro (suddiviso nella categorie Expert/Master e Assoluta) e KTM Enduro Major (con le categorie Major e Assoluta); il Trofeo Airoh Cross Test, già presente in altri campionati di specialità.

In quanto a percorso, la prima tappa della stagione riserverà tre Prove Speciali: due Cross Test e un Enduro Test. Il giro che gli atleti andranno ad affrontare sarà ad “otto”, con entrambi i C.O. situati presso la zona Luna Park, sede della manifestazione. Dopo la partenza, fissata per le ore 8.30, i conduttori si immetteranno nel trasferimento che li porterà fino al primo Cross Test, disposto su terreno e della lunghezza di circa due chilometri. A seguire gli atleti rientreranno al C.O. per l’assistenza prima di “tuffarsi” sulla spiaggia di Andora per la prova Airoh Cross Test, anche questa lunga circa due chilometri. Dopo i due fettucciati sarà la volta dell’Enduro Test, caratterizzato dalle tipiche difficoltà dell’offroad con tratti in salita su sentiero abbastanza scorrevole. Il tutto sarà ripetuto per tre volte, per un totale di nove prove speciali che decreteranno i vincitori di giornata.