Mototurismo

Il Moto Club Centauromenium vince il Trofeo Turismo Sud 2014

 Si è concluso con la brutta cornice di tanta pioggia e diffuso maltempo il Trofeo Turismo Sud con l’itinerante del Moto Club Le Aquile del Sud a Bova Marina , sulla costiera ionica calabrese. Una buona manifestazione, degna conclusione quindi di un TTS reso difficile da prove contrastate e addirittura annullate ma che ci ha portato a poter proporre eventi come quest’ultimo, un itinerante doc, con ricerca di mete turistiche sull’Aspromonte , in borghi di incredibile bellezza e con panorami- quando il tempo ce lo ha permesso- veramente eccezionali , tra la montagna e il mare, con giusto risalto agli aspetti culturali e gastronomici, grazie alla buona intuizione della formula da parte del club calabrese presieduto da   Giuseppe Tringali. Il giudizio espresso dai voti dei pass federali ha confermato il gradimento dei partecipanti.

L’affermazione della  manifestazione sino all’ultimo check  point è rimasta sospesa tra il Moto Club Centauromenium (di Taormina) e il lucano Moto Club Salandra. Ha avuto la meglio il primo dei due, che in questo modo si è aggiudicato il primo posto nella  graduatoria assoluta del Trofeo Turismo Sud 2014 – la prima volta per un club della Sicilia.

Doveroso citare l’ottima prestazione del sodalizio calabrese Bikers Solitari Lamezia Terme, primo nella graduatorie dei club della regione (davanti ad un ottimo Moto Club Alpha Centauri ) e secondo classificato nella  già citata graduatoria assoluta del TTS 2014.Concluso in questo modo il prestigioso Trofeo Turismo Sud 2014 che, dopo un 2013 appannaggio dei club della Basilicata, spartisce il podio tra le tre regioni Sicilia, Calabria e Basilicata.

Pubblichiamo le graduatorie aggiornate. Per quanto riguarda il Trofeo Turismo Sud, essa è finale, in attesa di verifiche e conseguenti eventuali correzioni.

Clicca qui per le classifiche