Fuoristrada

Grande spettacolo a Fregeneper la prima del Supermarecross

E’ iniziata domenica la stagione del motocross italiano. A Fregene (RM) si è corsa la prima tappa dei Campionati  Internazionali su Sabbia “Supermarecross”. 900 metri di pista sul litorale laziale e tante emozioni fin da subito. Tanti i nomi importanti ai cancelletti di partenza e lotte per il podio aperte fino all’ultimo.

Se fino a qualche settimana fa sembrava che Giovanni Bertuccelli dovesse correre in MX2, a Fregene si è presentato allo start della MX1. Una buona scelta, vista la vittoria in gara 1 grazie ad un ritmo davvero elevato. Dietro di lui, Marco Maddii e Pierfilippo Bertuzzo. La seconda manche è andata invece nelle mani di Maddii, che ha approfittato di due cadute del primo vincitore, bravo comunque a recuperare fino alla seconda piazza. Terzo, Di Luccia.

Nella MX2, bella doppietta del Campione in carica Antonio Mancuso. Nella heat d’apertura è Joakin Furbetta a scattare davanti a tutti ma al nono giro è proprio Mancuso a passarlo dopo una rimonta dalla 17° piazza. Terzo, Stefano Pezzuto, quarta un’ottima Kiara Fontanesi. Gara 2 ancora più tirata rispetto alla precedente, con il trio Mancuso – Furbetta – Pezzuto giunti al traguardo in quest’ordine a pochi metri l’uno dall’altro.

A fine giornata si è corsa la Supercampione, gara in cui si sono sfidati i 12 migliori della MX1  e altrettanti della MX2. Marco Maddii ha conquistato l’hole shot, ma a causa di una caduta ha dovuto lasciare strada a Giovanni Bertuccelli, capace d vincere davanti a Mancuso (1° della MX2) e Pierfilippo Bertuzzo. Sfortunata la Fontanesi, costretta al ritiro per un problema alla frizione.
La 125 ha visto un Alessandro Lentini in gran forma, capace di portare a casa l’intero bottino di giornata. Discorso valido anche per Emilio Scuteri, dominatore della Minicross.

Supermare Quadcross Andrea Cesari si conferma molto veloce sulla sabbia: doppia affermazione per lui a Fregene. Nella prima heat ha preceduto Nicola Ciceri e Simone Mastronardi, nella seconda Nicola Montalbini e ancora Mastronardi. Tra i giovani della JF250, doppietta di Paolo Galizzi proprio come fatto da Mattia Papa nella Quad Sport.

Prossimo appuntamento con il Supermarecross, il 1° marzo a Francavilla al Mare (CH)