Fuoristrada

Enduro Major Ecco i primi campioni

 Roberto Bazzurri, Angelo Maggi e il Team TNT Corse: ecco i primi Campioni Italiani dell’Enduro Major 2013. A Mansuè, in provincia di Treviso, la gara si è rivelata più difficile del previsto. Il percorso pianeggiante sembrava poter agevolare tutti i piloti, ma le difficoltà sono arrivate dal grande caldo e dalle tre prove speciali preparate dal Moto Club Pradegai.

Classe 1975, Maggi si è aggiudicato la classe Master2 dopo una bella lotta in gara con Federico Mancinelli, arrivato alle sue spalle con soli due secondi di ritardo. Terzo, Matteo Zoppas. Roberto Bazzurri, dal canto suo, si è preso il titolo della Expert 2 con ben 31 punti di vantaggio su Alessandro Goldaniga. A Mansuè il Campione è salito sul gradino più alto del podio mentre il suo diretto avversario prima ha subìto un problema alla moto, poi è stato escluso per la mancanza di un controllo timbro. Secondo, quindi, ha chiuso Fabrizio Hriaz davanti a Mirko Silvestrin. Titolo italiano anche per il TNT Corse, che ha conquistato il Tricolore grazie alle prestazioni di Roberto Bazzurri, Daniele Tellini, Riccardo Giannettoni e Niccolò Zanchi. 

Tutto da decidere nelle altre categorie, che spostano a settembre i giudizi finali di quest’anno agonistico. Nella Master1 sale sulla vetta del podio Niccolò Zanchi (HM Honda A-Team/TNT) che precede di 4 secondi Paolo Dalla Zuanna (Yamaha) e di dieci Andrea Cabass (HM Honda), mentre nella Master3 classifica completata nell’ordine dai principali protagonisti del campionato, Daniele Tellini, Giovanni Gritti e Davide Dall’Ava, entrambi in sella a una KTM. Con la conquista di tutte le prove in gara, fa suo il primo posto e inanella così la quarta vittoria stagione Giuseppe Gallino (Huasqvarna), trionfatore della Expert1 davanti a Davide Di Gregorio (HM Honda) e Matteo Rossi (Suzuki).