Fuoristrada

EMILIA ROMAGNA – Trofeo Giovani Minicross e 125

Ultimo  week-end di maggio all’insegna del grande spettacolo per il Trofeo Giovani Minicross e 125  Emilia-Romagna/Marche/Toscana/Umbria che, per la quarta prova sulle otto previste dal calendario, ha scelto come anfiteatro sportivo il famoso crossdromo “Santa Barbara” di Ponte a Egola (PI) e la sapiente regia del Moto Club Pellicorse, per l’ideale giro di boa dei campionati territoriali minicross delle regioni coinvolte nel progetto, mentre per la ottavo di litro la titolazione regionale ha riguardato Marche,Toscana e Umbria con l’Emilia Romagna in lizza per il Trofeo legato a questo challenge multiregionale.
Tra i debuttanti ancora una successo per Davide Zampino, che ha preceduto in entrambe le manche i corregionali Pietro Razzini e Filippo Agosti. Altra “doppietta” anche per Simone Malagola tra i cadetti che ha anticipato in entrambe le manches Gioele Palanca; sul gradino più basso del podio, grazie a un terzo ed un quinto, troviamo Francesco Bassi.
Nomi noti anche tra gli Junior, dove Andrea Zanotti ha confermato il suo splendido stato di forma grazie al massimo punteggio di giornata. Dietro al piloti sammarinese troviamo Tommaso Algati e Nicolò Salvatori, entrambi con un secondo e un terzo ciascuno : Algati, tuttavia, ha potuto occupare il secondo gradino del podio grazie alla discriminante del miglior risultato della seconda manche .
Nella senior, forte di un  terzo e un secondo posto, Nicolò Armellino ha firmato la miglior prestazione assoluta, precedendo Gianmarco Cenerelli (primo e quinto) e Alessio Monteleone (secondo e quarto). Tra i protagonisti della giornata, il locale Manuel Iacopi il quale, dopo lo “zero” della prima manche ha firmato il successo parziale della seconda manche.
Grande ritmo nella  125 Junior con il doppio successo di Riccardo Righi davanti a Simone Furlotti e Michel Mantovani (terzo e quarto) . Bottino pieno anche per Gabriele Fondelli nella 125 Over che ha preceduto Lorenzo Galluzzi (secondo e terzo) e Pierluigi Bandini (quarto e secondo). Al via anche una manifestazione Sport che ha visto come detentore del miglior punteggio della giornata Andrea Bertagnini mentre, ritornando alle gare minicross, da segnalare che nelle premiazioni dedicate alla regione ospitante, la Toscana, sono giunte in zona podio anche due centaure, ovvero di Elisa Galvagno tra i debuttanti e Melissa Daliana in quota cadetti.
Il prossimo appuntamento, fissato per l’1 luglio,  vedrà il circus del Trofeo Giovani approdare Castellarano (RE), mentre il Comitato Regionale FMI Marche ha annunciato che la prova di Cingoli è stata anticipata al 26 agosto a seguito dei vari cambiamenti di calendario che hanno interessato l’attività del minicross nazionale.

I podi di giornata

Debuttanti 
Primo assoluto: Davide Zampino
Emilia-Romagna 1: Zampino; 2. Razzini; 3. Agosti F.
Marche:1.Benvenuti
Toscana: 1. Mazzantini; 2. Bennati; 3. Galvagno

Cadetti
Primo assoluto : Simone Malagola
Emilia-Romagna: 1. Malagola; 2. Scalambra; 3. Capuzzo M.
Marche: 1. Palanca; 2. Frati
Toscana: 1. Bassi; 2. Tenti; 3. Daliana
Umbria: 1. Profidia

Junior
Primo assoluto: 1. Andrea Zanotti
Emilia-Romagna: 1.  Zanotti;  2. Manucci; 3. Monteleone C.
Marche: 1. Algati; 2. Paganelli; 3.Gabbanelli.
Toscana:1. Salvatori; 2. Dolce; 3. Calonaci
Umbria: 1. Ciani; 2. Russo.

Senior
Primo assoluto: 1 Nicolò Armellino
Emilia-Romagna: 1. Monteleone A. ; 2.Gorini; 3. Pavan
Marche: 1. Cenerelli; 2. Pierantozzi;
Toscana: 1. Armellino; 2. Iacopi; 3. Menchelli
Umbria: 1. Boninsegni; 2. Fantauzzi

125 Junior
Primo assoluto: 1.Riccardo Righi
Emilia-Romagna: 1. Furlotti; 2. Mantovani; 3. Marini
Marche: 1. Della Mora; 2. Papa; 3. Balducci
Toscana: 1. Righi; 2. Frosali; 3. Isdraele
Umbria: 1. Zaffini; 2.Lucaroni

125 Senior
Primo assoluto : Gabriele Fondelli
Emilia-Romagna: 1. Bergonzani
Marche:  1. Lucarelli; 2. Belli
Toscana: 1. Fondelli; 2. Galluzzi L.; 3. Bandini
Umbria: 1.Mazzoni; 2. Occhini; 3. Bisaccioni