Motociclismo

Ed. Stradale – Conclusa ad Ascoli Piceno la 7^ giornata ANIA Campus

E’ stato il piazzale dello stadio Cino e Lillo del Duca ad ospitare la penultima tappa di ANIA Campus, ad Ascoli Piceno.

119 studenti  della Scuola Secondaria di primo grado Massimo D’ Azeglio, accompagnati dai professori Rosa Crescenzi, Antonella Tarquini, Adriano Inchini e Pierpaola Polini, hanno svolto la prova pratica di guida del ciclomotore ancora una volta con un tempo particolarmente clemente. Nelle due aree di guida realizzate i ragazzi, dopo una lezione teorica dedicata alle protezioni passive, hanno condotto il ciclomotore sotto la guida dei formatori di educazione stradale della Federazione Motociclistica Italiana Giuseppe Tundo, Mattia Codazzo, Filippo Cacace, Claudio Cacace, Gianfranco Baldassarre, Domenico Scannicchio e Moreno Paletti, coordinati da Piergiorgio Bontempi.

Anche la Polizia Stradale è intervenuta mostrando apparecchiature elettroniche quali AlcolTest e Telelaser  e fornendo ai ragazzi interessanti nozioni sulle nuove normative del Codice della Strada approfondendo in particolar modo gli argomenti relativi agli aggiornamenti del Codice quali l’obbligatorietà della prova pratica, il nuovo tasso alcolemico per i neopatentati, la condotta di guida ed i rischi e sanzioni per il mancato rispetto delle regole.

Alla manifestazione sono intervenuti il Vice Sindaco di Ascoli Piceno e Assessore ai Lavori Pubblici, Traffico e Mobilità Giovanni Silvestri, il professor Ermenegildo Baldini del Provveditorato agli studi delle Province di Ascoli e Fermo ed il Comandante della Polizia Stradale Maurizio Collina.

L’intero tour, organizzato dalla Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale,  ha come partner tecnici Garelli per gli scooter dedicati alla prova pratica di guida ed Hebo per la fornitura delle protezioni passive indossate dai ragazzi prima di salire sul ciclomotore.

Visita il sito del nostro partner Fondazione ANIA