Moto d'Epoca

Disputata la penultima prova del campionato italiano motocross d’epoca a Castiglione del Lago

 Domenica 8 settembre il Crossdromo Internazionale “Vinicio Rosadi” – località Gioiella di Castiglione del Lago (PG) ha accolto i centoquarantaquattro piloti che hanno animato la quinta prova del Campionato Italiano Motocross d’Epoca 2013. Giornata del sabato dedicata alle operazioni preliminari e verifiche tecniche delle moto con la disputa di due sessioni di prove libere per classe. Da registrare un incidente al pilota CANCELLI Roberto, ma per fortuna senza gravi conseguenze; noi tutti gli auguriamo di essere presente alla prossima gara.

La giornata calda ed il veloce e impegnativo tracciato hanno fatto selezione tra tutti i piloti schierati al cancelletto di partenza. Per scongiurare la polvere, il tracciato è stato preparato e bagnato in maniera adeguata e solo nelle prime fasi delle prove cronometrate del mattino ha creato qualche problema ai piloti. Come sempre le ostilità sono state aperte dai velocissimi sidecarcross e prima della pausa pranzo tutte le classi hanno disputato regolarmente la loro prima gara. Nel pomeriggio, al termine delle seconde gare, sono saliti sul primo gradino del podio i seguenti piloti :

classe A1 – TROLLO Massimo, classe A2  – DE SANTIS Renzo, classe A3 – MALANCHINI Franco, classe B – GALLINGANI Gianluca, classe C – ORBATI Alessandro – classe D1 – FRANCUCCI Mario, classe D2 – ULIVI Franco, classe

E1 – BOZZI Lorenzo, classe E2 – VIGINI Simone, classe E3 – SIGNORIN Massimo, classe E4 – VACCARI Alessandro, classe E5 – GONNELLI Gianluca, classe F1 – PETTINARI Gianluca, classe F2 – MASI Mattia, classe G – IACOMINI Luca, nel Gruppo 4 – GALLINGANI Gianluca, nei sidecar Epoca – CAMPESE Valter e nei sidecar moderni – POZZI Hotmar.

Nella stessa giornata si è svolto il Trofeo delle Regioni, gara unica, che ha visto prevalere la compagine di TOSCANA 2 davanti ad EMILIA ROMAGNA 2 ed EMILIA ROMAGNA 3.

Una ricca premiazione (molto belli i trofei consegnati alle squadre del Trofeo delle Regioni) ha concluso la giornata, ottimamente gestita dal Moto Club Trasimeno “G. Capecchi” e dal suo infaticabile e bravissimo Presidente GianDomenico BALDI.

Il sesto ed ultimo appuntamento di Campionato avrà luogo domenica 6 ottobre sul tracciato Monte Coralli di Faenza, dove al termine saranno celebrati i Campioni Italiani delle varie classi del 2013.