Fuoristrada

Daihatsu Terios Team Enduro. Ancora Campioni d’Europa!

Per tornare sul trono europeo dell’Enduro, il Daihatsu Terios Team aveva solo una strada: vincere, per recuperare il distacco dalla prima équipe. E non solo una, ma per tre volte consecutive, da venerdì 18 a domenica 20 settembre a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo. E così è stato.
 
La squadra, composta da Alessio Paoli, Alex Zanni e Maurizio Facchin, ha iniziato la sua straordinaria rimonta trionfando nella prima giornata. Poi ha controllato il proprio vantaggio nella seconda frazione, e si è confermata sul gradino più alto del podio al termine della prova finale di cross di domenica. Una fantastica vittoria, ancora più significativa perché è stata ottenuta in Italia. Sembrava che il pubblico, numerosissimo, lo sentisse in anticipo. Una coreografia d’ eccezione per celebrare il bis europeo della squadra tutta italiana del Daihatsu Terios Team.
 
“Siamo felici ed orgogliosi di questa vittoria”, dichiara Enrico Bertolini, Direttore Generale di Daihatsu Italia, “I ragazzi hanno saputo reagire alla sfortuna, trovando un importante aiuto in Alessio Paoli. Alla fine ce l’abbiamo fatta ed è una vittoria di tutta la squadra”.
 
Ma la gara di Castiglion Fiorentino ha visto anche lo splendido risultato di Alessio Paoli e Alex Zanni. Paoli ha conquistato la seconda posizione nella classe E1 Senior. Stesso discorso per Zanni, secondo con pieno merito nella E2 Senior. Dulcis in fundo la squadra di Club del Moto Club Treviglio ha vinto il titolo Europeo per Club.
 
Un week-end che rimarrà nella storia dell’Enduro italiano.