Motociclismo

Coni Servizi. “La Salute dell’Atleta: un bene primario dal top-level al giovane amatore”

Coni Servizi presenta “La Salute dell’Atleta: un bene primario dal top-level al giovane amatore”, promosso dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport “Antonio “Venerando”, che si svolge in occasione di Sport Days, a Rimini Fiera, il 27 ottobre, alle ore 10, in Sala Neri.

Moderatori: Massimo Casciello (Ministero della Salute – Direttore Generale della Ricerca Sanitaria) Carlo Tranquilli (Direttore Sanitario – Istituto di Medicina e Scienza dello Sport – Coni).

Programma

Ore 10, Tutela della Salute – Corretta alimentazione e Integratori alimentari negli atleti, intervengono: Luca Pancalli (vice Presidente Coni), saluti e introduzione; Pierluigi Fiorella (Settore Medico FIDAL – Istituto di Medicina dello Sport – FMSI – Bologna), principi generali della corretta Nutrizione degli Atleti – dal Top-Level al Giovane Amatore; Carlo Tranquilli (Istituto di Medicina e Scienza dello Sport – Coni), uso e abuso di integratori alimentari nello sport; Andrea Mandelli (FOFI) – Paola Minghetti (Universita’ di Milano), la qualità dei prodotti e la salute degli Atleti – Farmacisti non “spacciatori”; Carlo Tomino (Commissione di Vigilanza sul doping – Ministero della salute – AIFA), attività di Prevenzione e corretto uso degli Integratori – il progetto 10/100/1000.

Ore 12, Massimo Casciello, conclusioni e discussione tra i partecipanti.

Pausa pranzo.

Ore 14.30, la prevenzione degli incidenti cardiovascolari negli impianti sportivi e il monitoraggio degli Atleti, intervengono: Alessandro Biffi (Team Ferrari – Istituto di Medicina e Scienza dello Sport – Coni), lo screening Cardio-vascolare nella prevenzione della morte Improvvisa nell’atleta di alto livello e nella popolazione sportiva generale; Piero Faccini (Istituto di Medicina e Scienza dello Sport – Coni), organizzazione dei servizi di emergenza negli impianti sportivi; Maurizio Liberti (Coord. Medico 118 Bologna Soccorso), organizzazione dei servizi territoriali di emergenza e attivita’ sportive- ruolo della defibrillazione precoce; Carlo Tranquilli (Istituto di Medicina e Scienza dello Sport – Coni), telecontrollo e telemedicina nella valutazione e nel soccorso dell’atleta sul campo di gara e di allenamento. L’Innovazione tecnologica al servizio della salute.

Ore 17.30, Massimo Casciello, conclusioni e discussione tra i partecipanti.

Per informazioni: tel. 0541.305.811; e-mail: info@adriacongrex.it