Fuoristrada

Cecchini centra il primo successo nell’Italiano Flat Track

Al via il campionato italiano di Flat Track, che dopo l’annullamento della gara d’esordio di Albenga, parte ufficialmente con la disputa della seconda prova nell’ippodromo marchigiano di San Paolo a Montegiorgio (FM). E’ la città natale del campione in carica Fabrizio Vesprini che veste i panni di team manager del suo VFR Racing Team. Ed è proprio un suo allievo, Francesco Cecchini, a centrare la sua prima vittoria in campionato dopo una combattutissima finale.

Successo insperato ma fortemente voluto per il diciassettenne di Cesenatico, che di fronte a rivali ben più esperti riesce nella manche conclusiva prima a tenere la ruota di Monti, in testa per sei giri, per poi superarlo con una traiettoria perfetta in uscita di curva. Grandi elogi a fine gara per il papà e per Fabrizio Vesprini, che prima di tutti hanno creduto nel potenziale del giovane centauro romagnolo, che ora crede nella speranza di lottare nella stagione per il titolo nazionale e togliersi qualche soddisfazione nell’imminente campionato mondiale. Prossimo appuntamento a Lonigo il 24 marzo, nel tempio dello speedway tradizionale.

Montegiorgio (FM)
Evento: Campionato Italiano Flat Track – Gara 2;
Organizzatore: Moto Club Bikers Cave;
Direttore di gara: Angelo Guerri;
Giudice Arbitro: Giuseppe Grandi;
Meteo: sereno

Classifica di gara: 1.Francesco Cecchini punti 17; 2.Daniele Moschini 13; 3.Emanuele Marzotto 18; 4.Jacopo Monti 15; 5.Manuel Dal Molin 12; 6.Nicolas Foresti 12; 7.Gianluca Galletti 6; 8.Marco Nunziata 4; 9.Simone Marchina 9; 10.Lorenzo Buratti 4; 11.Gianluca Compri 4; 12-Giorgio Bonfigli 7; 13-Alberto Palmieri 1; 14.Marco Buzzi 4; 15.Andrea Messina 0