Fuoristrada

CAMPANIA – Prima prova “Trofeo Sud Italia Cross”

Grande soddisfazione del Comitato Regionale FMI Campania per la prima prova del “Trofeo Sud Italia Cross”, che ha preso il via (il 27 febbraio) sulla pista “Città di Acerra”, grazie alla collaborazione tra i Moto Club Cerbone e Ultracross. Per il terzo anno consecutivo il crossodromo alle porte di Napoli ha ospitato la prima prova in calendario e il tracciato è stato preparato al meglio per permettere ai piloti del meridione di esprimere il proprio talento divertendosi in sicurezza. Il pubblico, nonostante il clima non proprio mite, non ha voluto far mancare il proprio appoggio, con gli spazi delle tribune tutti occupati.

Nella Minicross Cadetti 65 cc. Emilio Scuteri (Moto Club Paolo Rossi) è autore di una bella doppietta. Matteo Del Coco (Moto Club Enduro Star) ha chiuso due volte secondo, mentre Stefano Sandulli (Moto Club Boccia) è due volte terzo. La Minicross Debuttanti 65 cc. ha in Michele Palumbo (Moto Club Cumaricambike) il suo vincitore, con Luca Gargiulo e Ciro Tramontano (entrambi del Moto Club Ultracross), rispettivamente secondo e terzo. La classe Minicross 85 cc. Junior registra la doppietta di Gabriele Barbaro (Moto Club T-Rex Calabria). Giuseppe Tropepe (Moto Club Polistena) arriva per due volte primo al salto del panettone finale della Minicross 85 cc. Senior. La MX 1 è monopolio di Nicola Di Luccia (Moto Club Boccia) che sbaraglia la concorrenza con una fantastica doppietta. Grazie ad un secondo ed un primo posto, Ivan Di Bello (Moto Club Di Guida Moto) vince la classe MX 2 Over 21. Nella categoria MX 2 Under 21 Mattia Cervellone (Moto Club Cerbone) domina entrambe le manche. Andrea Arnò (Moto Club Pardi) deve accontentarsi per due volte della piazza d’onore. Domenico Carrese (Moto Club Caserta) è il nome vincente della classe 125 2 Tempi Over 21. Con due vittorie Alfredo Memoli (Moto Club Di Guida Moto) porta a casa la coppa della 125 2 Tempi Under 21. Da segnalare il secondo posto di Achille Borredon (Moto Club Cumaricambike). Nella Sport la battaglia è vinta da Sergio Sportelli (Moto Club Castel del Monte). Un plauso va agli organizzatori, bravi nel superare i problemi tipici di eventi di questo livello. Il prossimo appuntamento del “Trofeo Sud Italia” è per domenica 13 marzo a Canosa, in Puglia.