Fuoristrada

CAMPANIA – Molte polemiche alla 3°prova del C.R. Enduro

Il Co. Re. FMI Campania comunica che domenica 17 maggio a Cicerale Salerno si è corsa la terza prova di Regionale di Enduro valevole per i rispettivi Campionati Campania, Puglia,Calabria e Basilicata.

Una giornata afosa con temperature molto al di sopra delle medie stagionali ha accolto nella località cilentana 70 piloti provenienti dalle quattro regioni del sud preparata dal Motoclub Enduro Duro e diretta da Bruno Siano entrambi al battesimo nelle vesti di organizzatori e D.d.G.. Nonostante l’impegno espresso dai ragazzi del presidente Aulisio la gara è stata caratterizzata da alcuni problemi esterni che hanno compromesso la manifestazione e lasciato uno strascico di polemiche tra i piloti. A causa di un difetto di comunicazione il gruppo dei cronometristi non ha potuto coprire, con il materiale a disposizione, la prova speciale in linea in quanto avevano al seguito l’hardware per gestire 2 prove speciali di cross test (fettucciato) e si è cosi dovuto rinunciare alla linea che gli organizzatori avevano individuato nella tipica macchia mediterranea che dalla parte basse della valle riportava in cima al paese.

A peggiorare ulteriormente le cose si sono aggiunti un ritardo di oltre un ora causato da un problema al programma di gestione dei cronometristi per la stampa delle tabelle di marcia ed un ulteriore ritardo causato sempre dai cronometristi che non avevano ancora montato le cellule all’uscita della prova speciale con la conseguente fila che ha fatto saltare tutti i tempi di marcia dei piloti che erano in attesa mandando definitivamente in tilt la manifestazione. Il Direttore di Gara constatato il ritardo accumulato decideva di annullare il quinto giro. Veniamo alla cronaca di gara: il trasferimento tracciato si è rivelato degno del nome del Motoclub organizzatore ed è stato molto gradito dai piloti agonisti che non hanno però promosso a pieni voti la prova speciale ritenuta troppo tortuosa e lenta. Il giovane pilota pugliese Giuseppe Corrado MC Martina Franca vince la E1, torna alla vittoria Nicola Della Rossa MC SPS nella E2 e si conferma nella E3 Nino Piscitiello MC Oliveto. Nei territoriali vince la sua prima gara Francesco Moccaldo MC Salerno T1 e sempre dello stesso MC il vincitore della T2 Luciano D’Aniello, mentre Michele Lopetuso MC Castel del Monte vince la T3. Il MC Salerno vince la classifica delle squadre.

Prima dei saluti non posso non ritornare sulle polemiche che hanno caratterizzato il pre ed il post gara da parte di alcuni piloti che a giusta ragione hanno contestato i ritardi ma prendo le distanze dai modi in cui sono avvenute tali contestazioni e soprattutto sulle critiche mosse agli organizzatori ricordando a tutti che prima di sentenziare giudizi gratuiti bisogna passare con successo nel ruolo di organizzatori.

Prossimo appuntamento: 7 giugno Forenza (PZ) MC Castel del Monte 3 prova di Trofeo Sud Italia valevole anche come Campionato Regionale.

Classifica per Classi 

Classifica Squadre

Classifica Assoluta