Fuoristrada

CAMPANIA – Campionato Italiano di Baja

Questo fine settimana la Sicilia ospita la manifestazione “Baja del Sole”. Pergusa sarà, infatti, splendido scenario della seconda prova del Campionato Italiano di Baja, gara valevole anche per il Trofeo del Mediterraneo. Tra i piloti da tenere d’occhio c’è il napoletano Ugo Filosa, del Team Cuomoto Racing: “Sarà una trasferta importante – spiega Big Ugo – perché tenterò l’assalto alla leadership in Campionato, dove sono attualmente secondo. Voglio subito riscattare l’esordio sfortunato di Pordenone. La gara prevede centoventi chilometri di prove cronometrate sui monti circostanti l’autodromo della città. Sarà complessivamente una maratona di undici ore in moto. Dal punto di vista fisico sarà un tour de force, ma mi sento in forma e sono pronto per la sfida”. In queste settimane Filosa sta testando un nuovo serbatoio supplementare per la sua Husqvarna: “Per ora è una realizzazione artigianale – dice il campano – ma se si dimostrerà affidabile sarà industrializzato. Nel frattempo sono stato in grado di risolvere il pericolo derivante dalla sporgenza del tappo di riempimento, grazie all’adozione di uno utilizzato nel settore nautico”. Più volte abbiamo sottolineato il ruolo di promoter dell’Enduro di Filosa nella sua Regione: “La scuola che ho creato ad inizio anno per far avvicinare i principianti a corto d’esperienza alla disciplina – sottolinea – riscuote un discreto successo d’adesioni. Il segreto è nei bassi costi, dove anche chi non è munito di moto può divertirsi, perché può noleggiarla. Ritornando all’agonismo, ho partecipato all’ultima prova del Campionato Campano di Enduro di Olevano sul Tusciano, per allenarmi in vista dell’appuntamento siciliano. Sono il Campione in carica, e non intendo affatto cedere lo scettro”.