Fuoristrada

Al via il nuovo Campionato Italiano Endurance Quad

Se ne parlava da tempo e a novembre 2016 ci fu anche una prova generale, con oltre 40 piloti presenti, a Cologno al Serio. Ora il Campionato Endurance Quad FMI è diventato realtà con un calendario di tre gare che si correranno nel corso del 2017. La prima a Montelupo Fiorentino (FI), con l’organizzazione del Moto Club Empoli Racing e della Two Double SpeedRacing, realtà che da qualche settimana stanno lavorando alla pista che accoglierà questa nuova disciplina FMI.

La gara di endurance prevista per il 19 marzo è una due ore a coppie (ma è possibile correre anche da soli, nella categoria Marathon) che prevede una partenza in stile Le Mans: piloti a piedi da un lato e quad parcheggiati di fronte a spina di pesce.

La gara è interamente concentrata nella giornata di domenica che si aprirà con le operazioni preliminari previste dalle 7.30 alle 8.30 seguite dal briefing in programma alle 8.45. Pronti a scendere in pista alle 9.15 con le prove di qualifica. I primi ad entrare in pista per le prove cronometrate saranno i Pulcini che lasceranno poi il posto alle 9.40 ai grandi, sempre dei quad, mentre alle 10.20 entreranno in pista le moto da enduro che più tardi si sfideranno sempre in una due ore territoriale, iscritta cioè fra le manifestazioni APT (Attività Promozionale Territoriale).

La prima gara non stop di endurance, di mezz’ora appunto, sarà quella dei Pulcini, con la partenza prevista alle 11.10. Seguirà l’Endurance Quad di due ore, con partenza intorno alle 12. Due ore di gara, più due giri e poi sulla pista toscana entreranno le due ruote, pronte a sfidarsi nella prova di enduro a coppie dalle 15 alle 17.Ad entrambe le prove faranno seguito le premiazioni direttamente sul terreno di gara.

Per quanto riguarda i quad le iscrizioni si chiudono oggi mercoledì 15 marzo ed è possibile inviare il modulo all’indirizzo mail indicato sul form per confermare la propria partecipazione. Dall’inizio dell’anno ad oggi sono oltre quaranta i piloti che hanno richiesto il numero di gara per poter far parte di questo Campionato che prevede le categorie FX, a marce e automatici e la JF250 mentre la Pulcini avrà validità come Coppa Italia.

Foto Credit: Gianfranco Ronconi