Promozione

Ai Corsi di Educazione Stradale, la distribuzione del manuale per trasportare i bambini in sicurezza

La seconda edizione del manuale  “La famiglia in moto. Come trasportare i bambini in moto in sicurezza”, a cura di Giovanna Guiso, presentata in un convegno organizzato dalla FMI Lombardia lo scorso 3 giugno nella Sala Stampa dell’Autodromo Nazionale di Monza, sarà distribuita in occasione dei corsi di educazione stradale a cura del Dipartimento di educazione Stradale FMI.

Per ridurre il numero di incidenti che coinvolgono i piccoli passeggeri di scooter e motocicli, la FMI – Comitato Regionale Lombardia in collaborazione con il CONI – Comitato Regionale Lombardia e con il Lions Club Arcore Borromeo ha sostenuto l’iniziativa un manualededicato agli alunni della III, IV e V classe delle scuole elementari e ai loro genitori, mirata a educare entrambi all’utilizzo consapevole delle due ruote motorizzate.

La presentazione, presieduta da Ivan Bidorini, presidente FMI Lombardia, ha avuto come ospiti Oreste Perri, presidente CONI Lombardia, Stefano Francescon, vicepresidente Lions Club Arcore Borromeo, Ivan Capelli, presidente ACI Milano, Enrico Radaelli, membro Consiglio di Amministrazione SIAS Autodromo Nazionale Monza e Fabrizio Ciceri, presidente Unione Società Sportive Monza Brianza.

Tra gli interventi anche quello del nostro Rinaldo Batelli, referente Educazione stradale della regione, che ha parlato dei programmi educativi che la FMI propone alle scuole primarie e secondarie del territorio lombardo, nell’ambito dei quali, da oggi, sarà incluso anche questo importante manuale  di “istruzioni per l’uso” quando si trasportano bambini in moto.

«Il Comitato Regionale Lombardia FMI ritiene che i futuri motociclisti vadano formati fin dalla più tenera età alla cultura della prevenzione attraverso l’insegnamento dei concetti di sicurezza attiva e passiva e dei comportamenti corretti, nel rispetto del Codice della strada e che, attraverso i giovanissimi sia possibile modificare i comportamenti sbagliati degli adulti» ha dichiarato Ivan Bidorini, presidente FMI Lombardia. «Questo manuale riempie il vuoto educativo che esiste nelle famiglie e nella società sul trasporto dei bambini in sella alle due ruote motorizzate pertanto la FMI Lombardia lo divulgherà in altre province lombarde nel corso del 2017 e del 2018 attraverso le varie tappe del convegno, distribuendolo poi nelle scuole elementari del territorio lombardo che ospiteranno i corsi federali di educazione stradale».