Mototurismo

Turismo. Grande Manifestazione classica, di nome e di fatto, a Praia a Mare

“Tutte le manifestazioni che porteremo avanti dovranno restare nel cuore della gente”. Con queste parole, Pasquale La Gatta, Presidente del Moto Club Gli Amici di Praia a Mare (CS) chiude la presentazione del sodalizio nelle pagine informative del sito web www.motoclubgliamici.com.

E per raggiungere tale obiettivo, i soci del Moto Club calabrese stanno mettendocela tutta nell’organizzazione del 19° Motoraduno Nazionale Itinerante d’ Eccellenza Città di Praia a Mare, nel weekend 19 – 21 maggio 2017, inserito nel calendario mototuristico FMI nella sezione Grandi Manifestazioni Classiche.

Questo evento è con la nuova formula “itinerante” e si svolgerà nel corso di tre intense giornate vissute in giro per le splendide strade sia della costa calabrese, sia dell’ entroterra , con base di partenza a Praia a Mare, dove avverranno le iscrizioni.

I partecipanti, quindi, dovranno raggiungere in maniera autonoma ed in orari prestabiliti le mete turistiche, percorrendo percorsi facili da seguire con il road-book, allo scopo di conoscere il territorio e degustare, nelle varie tappe, prodotti tipici dell’eccellenza enogastronomica locale.

Il raggiungimento dei checkpointAieta, Tortora e San Nicola Arcella – nei tempi previsti, farà acquisire dei punti bonus che andranno ad incrementare il punteggio ottenuto con l’iscrizione.

Il programma dell’evento è molto ricco: i centauri potranno godere di una zona espositiva dove saranno in bella mostra moto, abbigliamento tecnico, caschi e prodotti tipici; un’area esibizioni dove potranno assistere alle evoluzioni spericolate del freestyle; diversi punti  ristoro e uno spazio conferenza dedicato a far conoscere il territorio con la sua storia, la cultura, le innumerevoli antiche tradizioni e i prodotti tipici.

I moto turisti potranno fruire, inoltre, dei giri turistici in barca verso l’Isola di Dino, offerti gratuitamente dagli organizzatori del motoraduno, oppure fare passeggiate in moto verso le zone interne, con degustazione di prodotti tipici locali e visite al Santuario Madonna della Grotta , musei , chiese e centri storici.

Si alterneranno, quindi, visite lungo la meravigliosa costa tirrenica e nei borghi antichi immersi nell’incantevole parco del pollino. Il mare e la montagna insieme per regalare emozioni e nuove esperienze di viaggio ai centauri.

Non mancherà l’intrattenimento, sia diurno, sia serale, e il divertimento. Happy Hour con DJ Set e latino Americano il venerdì; serata country – rock dei Juke Boys Blues e Lady Jenny How con DJ Set il sabato. Durante le ore pomeridiane, inoltre, esibizioni di freestyle, simpatiche gare di rombo assordante, gimkana e peperoncino.

I tre giorni della manifestazione, infine, saranno animati dalle splendide ragazze della Chiaroscuro Event Point Radio Live.

Non ci sarà di certo da annoiarsi al motoraduno di Praia a Mare, in considerazione anche della possibilità di ammirare lo stupendo mare della costa calabra e di godersi il sole sdraiati sulle grandi ed accoglienti spiagge.

Per info sulle strutture ricettive con cui sono state stipulate convenienti convenzioni è possibile contattare il Moto Club via e-mail info@motoclubgliamici.com o consultare il sito web  www.motoclubgliamici.com.

Pagina dedicata all’evento: http://www.motoclubgliamici.com/galleria_immagini.html .