Mototurismo

Turismo. Giugno all’insegna dell’avventura e del divertimento

Il mese di giugno è da sempre caratterizzato dalla voglia di salire in sella alla moto e viaggiare. Il calendario degli eventi turistici della Federazione Motociclistica Italiana offre tante opportunità ai centauri per realizzare tale desiderio. Oltre i motoraduni valevoli per il Campionato Italiano e per i trofei di fascia, gli eventi di aggregazione, i raduni d’epoca, le gran fondo ed i motoraid, si segnalano, in particolare, un grande evento in Sardegna e due manifestazioni di turismo adventouring, uno in Liguria, l’altro in Piemonte.

Il 12 giugno 2017 prenderà il via la 21^ moto vacanza nazionale d’eccellenza di 7 giorni, “7° Tourist Trophy Sardegna” – Sardegna Itinerante, organizzata dal Moto Club Portoscuso. Appuntamento imperdibile. Si visiteranno, tra gli altri, posti incantevoli quali Orgosolo, Posada, la spiaggia di Cala Luna, Porto Cervo, Dorgali. Per info: www.motoclubportoscuso.it/tourist_trophy_sardegna_2017_4.html

Il 16 giugno, organizzato dal Moto Club Chieve (CR), andrà in scena l’evento di 3 giorni di Turismo Adventouring (off road) “Cow Adventure”. Hai spirito di avventura? Ami la natura? Hai buone capacità di navigazione? Vuoi fare mototurismo ai confini della natura? La risposta a queste domande, secondo i soci del gruppo di Chieve, è nell’organizzazione dell’evento stile western “Cow Adventure” del 16 – 17 e 18 giugno 2017, evento moto-turistico non competitivo su sterrati e strade secondarie dell’Appennino Emiliano-Ligure. Partenza da Farini (PC), arrivo a Rapallo (GE) e ritorno a Farini, transitando su sterrati e strade secondarie dell’Appennino Emiliano-Ligure. Dopo il classico bagno in mare, doccia e cena, si trascorrerà la  notte in tenda sulla spiaggia. Il giorno seguente si effettuerà il rientro a Farini. Sito Moto Club: www.mcchieve.com  – Sito evento: www.cowadventure.com

A fine mese, il 30 giugno, l’altro evento di Turismo Adventouring, sempre della durata di 3 giorni, organizzato da Over 2000 Riders di Gassino Torinese (TO), “Raduno oltre le nuvole” a Sestriere (TO), in collaborazione con i Comuni della Alta Valle di Susa e Chisone. Saranno aperti al transito, solo per gli iscritti alla manifestazione, vari percorsi sterrati nei Monti della Luna ed alle pendici del mitico Monte Chaberton. Tre diversi percorsi di circa 180 km ciascuno, 70% sterrato 30% asfalto, e un viaggio di 12 ore in notturna su percorso di 250 km di cui 80% su sterrato. I soci del sodalizio piemontese riversano tutta l’ esperienza, le conoscenze e l’entusiasmo maturati nel tempo nell’organizzazione degli eventi, tra cui spiccano il “Raduno oltre le nuvole” e HAT (HardAlpiTour) che si terrà dall’8 al 10 settembre 2017. Sito del Moto Club: www.over2000riders.com. Il programma: www.over2000riders.com/viaggi/in-moto-oltre-le-nuvole-2016-quarta-edizione