Fuoristrada

TOSCANA – Ultima prova di Campionato Toscano Motocross al Santa Barbara domenica 31 ottobre

Sarà una giornata di sport da non perdere quella di domenica 31 ottobre al Crossodromo Santa Barbara di Ponte a Egola (PI). Sono oltre 220 i concorrenti in graduatoria, e l’ultimo weekend di ottobre assisteremo sicuramente a un’interminabile serie di gare di motocross, dalle ore 9 alle 18 circa, che assegnerà addirittura i titoli regionali Motocross 2010.

Di scena sia i confronti validi per il Campionato Regionale MX1 (moto più potenti) e MX2 (meno potenti ma più agili) sia per altri duelli interregionali, tutti organizzati sulla pista del Comune di San Miniato dal Moto Club Pellicorse sorto nel 1976 e che si occupa del mantenimento dell’impianto de La Serra.

Ben trentacinque i motoclub presenti nelle graduatorie del campionato. La prova regionale sarà la quinta tappa del campionato disputata questa stagione, dopo quelle di Ponte a Egola (MC Pellicorse) del 28 marzo, Montevarchi (MC Brilli Peri) 5 aprile, Polcanto (MC Rosignano) 27 giugno e 18 luglio (MC Firenze), mentre la prova in calendario per il 17 ottobre a Ponte alla Chiassa è stata annullata a causa delle pessime condizioni del tempo.

Tra i centauri che promettono spettacolo, troviamo Riccardo Mocini (Honda) al vertice della classe più potente MX1 Top Driver con 1.730 punti davanti a David Liardi (Honda) con 1.195 e Ivo Lasagna (Ktm) con 1.060.

Tra le MX2 la rosa dei più forti concorrenti è capitanata da Giordano Manzoni (Honda), che vanta 1.634 punti, quindi Lorenzo Galluzzi (Yamaha) 1.020, Andrea Gino Laurenzi (Honda) 975, e Mario Bacci (Honda-MC Pellicorse) portabandiera del club organizzatore in questa classe, con 880 punti.

Interessante sarà anche il confronto degli Over 21, con la MX1 che è guidata da Francesco Lilli (Honda) che ha al suo attivo ben 1.530 punti, davanti all’alfiere locale Andrea Bertagnini (Honda-MC Pellicorse) con 1.360 punti e Tomas Masi (Suzuki) con 1.325. In MX2 capofila è Marco Pioli (Honda) con 1.530 punti, quindi Tommaso Deotto (Honda) con 1.490 e il pilota locale Federico Petri (Yamaha-MC Pellicorse) 1.278.

Tra i giovani talenti Luca Lippi (Suzuki) comanda la Under 21 Open con 1.640 punti, che gli permette di precedere Christopher Savini (Yamaha) 1.544 e Gianmarco Morelli (Husqvarna) 1.140.

Infine gli Over 40, con la MX1 che è guidata da Carlo Caradente (Honda-MC Pellicorse) del club pontaegolese e in odore di titolo grazie ai suoi 1.600 punti. Lo seguono Luca Donati (Honda) con 1.460 e Nicola Forconi (Suzuki) 1.020.

Chiude la carrellata classe MX2 dei veterani Over 40, dove il capoclassifica Furio Franceschi (Honda) è ampiamente in vantaggio con 1.920 punti grazie alle sette vittorie parziali su otto manche disputate. Lo seguono l’ex iridato velocità della 125 Alessandro Gramigni (Yamaha) 1.050 e Fabrizio Bennati (Honda) 1.020. A ruota i due alfieri locali Massimiliano Arenella (Yamaha-MC Pellicorse) e Alessandro Petri (Honda-MC Pellicorse).

«È un periodo di grande impegno e di dispendio di forze quello che stiamo affrontando quest’anno per l’attività regionale, nazionale e internazionale – ha spiegato il presidente del sodalizio organizzatore, Giorgio Sardi – L’investimento è volto a potenziare le strutture del Santa Barbara e a rendere la pista agibile per allenamenti sportivi e grandi eventi spettacolari anche dopo periodi di pioggia”.

CLASSIFICHE DI CAMPIONATO
UNDER 21 OPEN: 1. Luca Lippi (MC Etruria-Suzuki) punti 1.640; 2. Christopher Savini (MC Rosignano-Yamaha) 1.544; 3. Gianmarco Morelli (MC Guzzi Zingoni-Husqvarna) 1140.
CATEGORIA OVER 21 MX2: 1. Marco Pioli (MC 360° Freestyle-Honda) punti 1530; 2. Tommaso Deotto (MC Firenze-Honda) 1490; 3. Federico Petri (MC Pellicorse-Yamaha) 1278.
CATEGORIA OVER 21 MX1: 1. Francesco Lilli (MC Vernio-Honda) punti 1530; 2. Andrea Bertagnini (MC Pellicorse-Honda) 1360; 3. Tomas Masi (MC Torre Meloria-Suzuki) 1325.
CATEGORIA TOP DRIVER MX2: 1. Giordano Manzoni (MC Torre Meloria-Honda) punti 1634; 2. Lorenzo Galluzzi (MC Rosignano-Yamaha) 1020; 3. Andrea Gino Laurenzi (MC Rosignano-Honda) 975; 4. Mario Bacci (MC Pellicorse-Honda) 880.
CATEGORIA TOP DRIVER MX1: 1. Riccardo Mocini (MC Rosignano-Honda) punti 1730; 2. David Liardi (MC Amf-Honda) 1195; 3. Ivo Lasagna (MC Rosignano-Ktm) 1060.
CATEGORIA OVER 40 MX2: 1. Furio Franceschi (MC Torre Meloria-Honda) punti 1920; 2. Alessandro Gramigni (MC Firenze-Yamaha) 1050; 3. Fabrizio Bennati (MC Erresse-Honda) 1020; 4. Massimiliano Arenella (MC Pellicorse-Yamaha) 905; 5. Alessandro Pieroni (MC Pellicorse-Honda) 900.
CATEGORIA OVER 40 MX1: 1. Carlo Carandente (MC Pellicorse-Honda) punti 1600; 2. Luca Donati (MC Torre Meloria-Honda) 1460; 3. Nicola Forconi (MC Firenze-Suzuki) 1020.