Velocità

Team Italia in zona punti a Misano

Nella gara di casa Manzi è 14°

L’aria di casa giova al San Carlo Team Italia. Nel tredicesimo round del Mondiale Moto3 2015 andato in scena al Misano World Circuit Marco Simoncelli che ha visto Enea Bastianini (Honda) assicurarsi la prima affermazione in carriera nel Motomondiale, Stefano Manzi è artefice di una brillante condotta di gara conclusasi con il 14° posto finale mentre Matteo Ferrari è 23° in rimonta.

Dal potenziale per ambire ad una corsa di livello, coadiuvato da un perfetto bilanciamento della propria Mahindra MGP3O frutto di un certosino lavoro di messa a punto di tutta la squadra, in gara Stefano Manzi ha dato prova del proprio valore. Scattato benissimo ritrovandosi 20° al termine del primo giro, da quel momento in avanti il sedicenne pilota riminese ha guadagnato ulteriore terreno ritrovandosi parte integrante del terzo gruppetto di testa ed in piena zona punti. A confronto con le Mahindra di Jorge Martin e Juanfran Guevara, nel corso dell’ultima e decisiva tornata della contesa ha arpionato un 14° posto che vale 2 punti mondiali in qualità di secondo miglior pilota Mahindra sul traguardo e, grazie al best lap personale di 1’43″174, il 9° pilota in assoluto più veloce in pista.

Apprezzabile a sua volta la prestazione di Matteo Ferrari, 23° in rimonta dopo esser scattato dalla decima fila dello schieramento di partenza.

clicca qui per leggere il resto della news sul sito del San Carlo Team Italia