Fuoristrada

Supermoto. Si parte da Viterbo

In pista anche Max Biaggi

Natale con i tuoi, Pasquetta con… la Supermoto. Difficile non raccogliere i tweet di Max Biaggi pronto a scendere in pista lunedì a Viterbo per confrontarsi con gli specialisti della On Road nella prima tappa dell’Italiano. Oppure perdersi lo scontro nella Supermoto1 tra i migliori piloti del momento, quali il Campione del Mondo in carica Thomas Chareyire (TM) e il giovane velocissimo Marc Schmidt (TM Degasoline Motorsport), vincitore lo scorso anno della Classifica degli Internazionali d’Italia. Senza dimenticare che in griglia ci saranno anche Andrea Occhini (Honda L30 Racing), Teo Monticelli (Honda), Edgardo Borella (Honda BRT Mobamotor), già grandi protagonisti del Campionato 2015, e non staranno certo a guardare!

Non ci saranno invece Ivan Lazzarini e Christian Rabaglia, protagonisti assoluti della Supermoto italiana ed internazionale fino all’anno scorso. Oggi hanno appeso il casco al chiodo dopo una carriera di successi, e a proposito di vittorie, ecco chi saranno i piloti che dovranno difendere il titolo conquistato nel 2015:  S1 classifica italiano, Ivan Lazzarini; S1 classifica internazionale, Marc Schmidt; S2, Edoardo Gente; On Road, Paolo Salmaso; Open, Alessandro Tognaccini; U24/250, Alessandro Labate; U24/450 Emiliano Cavagnino; MX Serie Giacomo Caruzzi.

Novità del 2016, l’inserimento del Red Trophy, challenge riservato esclusivamente ai possessori di moto Honda.