FMI

Successo per l’hospitality di MotoTv a Misano

Grande successo per la sessione autografi organizzata presso lo stand MotoTv, canale 237 di Sky, in occasione della tappa di campionato mondiale Superbike svolta questo week-end sul tracciato romagnolo “Misano World Circuit”.


 


Tanti i piloti della categoria regina delle derivate di serie e della Supersport che si sono presentati sabato mattina alla hospitality di MotoTv per incontrare gli appassionati pronti a farsi firmare poster, cappellini e magliette ed a ricevere i gadget distribuiti dalle hostess dello stand, tra cui magliette e portachiavi “griffati” con il logo del canale. E per farsi immortalare in sella ad una splendida Ducati 1098.


 


Un appuntamento importante per MotoTV, presente nel paddock di una delle più seguite manifestazioni motociclistiche a livello mondiale ed una ghiotta occasione per i tifosi che hanno avuto la possibilità di stringere le mani dei loro idoli. Tra i campioni presenti all’interno dello stand, posizionato nel paddock della pista italiana vicino ai box ed alle aree ospitalità dei team della Superbike, c’erano lo spagnolo Ruben Xaus (pilota del Team Sterilgarda Ducati) Regis Laconi, alfiere del Team PSG-1 Kawasaki Corse, Katsuaki Fujiwara (Althea Honda Team) ma anche gli italiani Massimo Roccoli (Yamaha Team Italia), Lorenzo Alfonsi (Althea Honda Team) ed il romano Michel Fabrizio, portacolori del Team DFX nel mondiale Superbike.


 


Proprio Fabrizio ha commentato con parole positive la nascita di MotoTv, primo canale italiano interamente dedicato alle due ruote: “MotoTv è molto interessante e sono contento che sia nata un’emittente che parli delle moto e di tutte le sue specialità – ha detto il talento della Honda alla fine dell’incontro – Mi piace seguire i commenti delle gare e le interviste ai personaggi più importanti e questo è il motivo che mi fa rimanere incollato alla televisione”.