Mototurismo

Si è concluso tra castelli e vigne il 38° Incontro Meritum FIM Italia

Venerdì e sabato si è tenuto a Castagnito d’Alba (CN) il 38° Incontro Meritum FIM  Italia. Alla cena conclusiva di sabato si sono seduti a tavola in ottantaquattro, ben di più di quanto Enzo Grano (della Commissione Turistica FMI) e gli organizzatori si aspettassero. Nelle due giornate tra Alba e le Langhe, una quarantina di moto e alcune auto hanno svolto in modo del tutto regolare il programma, sfuggendo seppur di poche ore alle pessime condizioni meteo che hanno caratterizzato la domenica successiva.

Meritum FIM Deruta

Pubblicheremo su Motitalia di maggio un ampio resoconto della bella manifestazione, che si è rivelata essere un degno contorno della consegna dei riconoscimenti Meritum FIM, andati quest’anno a ventidue mototuristi azzurri. Cinque le “new entry” che hanno raggiunto il primo traguardo delle cinque partecipazioni al Rally FIM mentre il “veterano” friulano Giancarlo Corazza ha raggiunto l’ambita vetta delle quaranta presenze ai Rally FIM ed è quindi stato insignito del Meritum “Master”.