Fuoristrada

Rizza vince il Prologo dell’Italiano Raid TT in Sardegna

Ieri i piloti del Campionato Itaiano Raid TT si sono uniti a quelli del Mondiale al Rally di Sardegna. Nel pomeriggio il prologo è stato vinto da Masismiliano Rizza, davanti ad Alex Zanotti e a Mauro Uslenghi. Oggi la prima tappa per l’Italiano, terza per il Mondiale, da Oristano a Villanovaforru di 225 chilometri.


 


Il Rally di Sardegna Mondiale è arrivato ieri a Oristano al termine della seconda tappa e ad accoglierlo ha trovato i piloti partecipanti al Campionato Italiano Raid TT che si correrà nelle prossime tre giornate, sugli stessi magnifici percorsi tracciati per il Mondiale. Cinquantatrè i piloti verificati dalla mattinata e nel primo pomeriggio, cui si aggiungono i dieci italiani già iscritti al Mondiale.


JVD International è scesa in Sardegna ad affiancare l’organizzazione del MC Sardegna nell’allestimento delle strutture per l’Italiano, realizzando un colorato paddock dove i piloti delm toneo nazionale erano fianco a fianco con i migliori specialisti mondiali.


Nel pomeriggio si è svolto il prologo, necessario per stabilire l’ordine di partenza della tappa di oggi. Il più veloce è stato Massimiliano Rizza (Beta), già messosi in evidenza nella prima prova del motorally, corsa a Rimini dieci giorni fa. Alle sue spalle il sammarinese Alex Zanotti (TM), mentre terzo è terminato Mauro Uslenghi (Honda).


Oggi scatta dunque la gara vera e propria e non sarà certo una passeggiata. Ad attendere i sessantatrè piloti partecipanti al Campionato Italiano Raid TT ci sarà una frazione di 225 chilometri che porterà la carovana del ventunesimo Rally di Sardegna da Oristano a Villanovaforru.


Due saranno le prove speciali, rispettivamente di trentasei e quarantadue chilometri, che metteranno a dura prova i piloti, vista la durezza delle due tappe fin qui disputate per il Mondiale.


 


IL DETTAGLIO DELLE TAPPE


Giovedì 3 maggio Oristano – Verifiche e prologo


Venerdi 4 maggio Oristano > Villanovaforru km 225 SS3 km 36  SS4 km 42


Sabato 5 maggio Villanovaforru > Tortolì km 367  SS5 km 132


Domenica 6 maggio Tortolì > Tortolì km 216  SS6 km 51  SS7 km 65