Fuoristrada

Quad Cross – A Fano si impongono Montalbini e Sbardellati

Nell’ambito del Superquadshow, manifestazione motoristica dedicata ai quad, è andata in scena a Fano la terza prova del Campionato Italiano Quadcross FMI.

 

La classe regina, QX1, ha visto la vittoria finale del marchigiano Nicola Montalbini che si è aggiudicato entrambe le manches in programma piegando l’agguerrita concorrenza di Frederic Clemente, Martin Liska e Emanuele Giovanelli. Proprio quest’ultimo ha dovuto cedere la testa della graduatoria generale al pilota ceco Liska.

Il francese Frederic Clemente ha colto invece un meritato secondo posto finale rimettendosi così in corsa per il titolo di campione italiano. In bell’evidenza ancora una volta dopo le prime due gare di San Ferdinando Marcello Iannaccone e il secondo pilota dell’RZ Team Claudio Simonini. Giornata storta per Rocco Trovato Mazza, il giovanissimo rider calabro infatti non è mai riuscito ad impensierire i quattro leader nella trasferta fanese.

 

Nella classe QX2 si è registrata, dopo 5 vittorie di manches consecutive, la prima battuta d’arresto di Alessandro Fontanazzi che ha dovuto cedere, per problemi al motore, il gradino più alto del podio al sedicenne Andrea Sbardellati. Terzo Leonardo Arzani che dopo le prove ufficiali era scattato dalla pole position.

 

Nella classi riservate ai quad automatici Andrea Gianini ha dominato vincendo la QM1 davanti a Lorenzo Truffelli e Davide Gelati, esuccesso nella QM2 per Antonio Minaudo che per una manciata di centesimi ha relegato al secondo posto Marco Morrocchi. Giuseppe Refraschini ancora primo nella QM3 comanda saldamente la classifica.

 

Clicca qui per vedere il video della tappa di Fano

 

Clicca qui per scaricare le classifiche aggiornate