Fuoristrada

Progetto “Vado in Moto” in Liguria

Grande soddisfazione della CSAS (Commissione Sviluppo Attività Sportive) per la manifestazione “Vado in Moto”, svoltasi a Cogoleto (GE), il 20 marzo. Una bellissima giornata di sole ha accolto i 121 partecipanti, per questo evento organizzato dal Moto Club Sciarborasca, in collaborazione con Motoracing, che ha messo a disposizione i mezzi. Personale della Federazione Motociclistica Italiana, motivato e all’altezza della situazione, ha garantito la doverosa sicurezza dei partecipanti, coperti da specifica polizza assicurativa. Presente anche l’istruttore della Sicurezza Stradale, Paolo Forte, che ha collaborato mettendo la sua esperienza a disposizione.

Il progetto “Vado in Moto” consiste in una serie di incontri, rivolti ai ragazzi tra i 7 e i 14 anni, che hanno come finalità quella di favorire e sviluppare la conoscenza con il mondo FMI, attraverso la possibilità offerta agli appassionati più giovani di montare in sella ad una motocicletta, con cilindrata ridotta e dimensioni adeguate a questi utenti, anche se non hanno mai vissuto prima questa esperienza. Un primissimo approccio con lo sport, dunque, e soprattutto con i valori che questo rappresenta.