Fuoristrada

Progetto Giovani Motorally. La 5° prova dell’Italiano a Febbio

I ragazzi del Progetto Giovani Motorally FMI hanno partecipato, domenica 28 giugno, alla 5° prova del Campionato Italiano di specialità. Nella classe 50 cc la vittoria di classe è sfuggita per piccoli inconvenienti tecnici, ma Stefano Pastore e Luca Ferrara non si sono persi d’animo, chiudendo al 2° e 3° posto.

Davide Giorgi, dal canto suo, ha chiuso nell’Under 23 al sesto posto a causa della mancanza di benzina. La gara si correva a 900 metri di altitudine e la moto ha terminato la sua autonomia prima del previsto. Leonardo Gangi, 7° nella stessa classe, si sta preparando al Sardegna Rally Race che si terrà dal 9 al 15 giugno.

Gli altri ragazzi, durante la pausa di giugno proseguiranno la preparazione atletica e sui roadbook con i Tecnici FMI Oscar Polli e Mario Bellavia. Prossimo appuntamento agonistico, il 1° e 2 luglio con le prove tricolori a Passignano sul Trasimeno. Poi, dal 28 al 30 dello stesso mese, raduno collegiale presso il Centro Tecnico Federale di Polcanto (FI).